Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Collovati: Italia tutto bello, ma ci sono due problemi

13/07/2021 19:34

Collovati: Italia tutto bello, ma ci sono due problemi |  Sport e Vai

Intervenuto sul canale di Twitch di Calciomercato.com, Fulvio Collovati è tornato sulla vittoria dell'Italia a Euro 2020, non senza nascondere le sue preoccupazioni per il futuro della Nazionale. 

In merito al successo sull'Inghilterra, il campione del Mondo dell'82, spiega: 

Questa vittoria riscatta la mancata qualificazione al Mondiale di Russia e regala uno slancio per pensare positivo dopo la pandemia e la sofferenza a cui siamo stati costretti. Inglesi sorpresi dal nostro gioco? I media inglesi conoscono solo il loro calcio, invece noi conosciamo anche quello internazionale. Per questo siamo stati una sorpresa per loro. Ma ci vuole umiltà e un gruppo per fare quello che abbiamo fatto. Vedi la Francia: sulla carta era la più forte, ma sono supponenti e arroganti, come sono stati gli inglesi.

Poi, però, Collovati non nasconde i suoi timori per il futuro della Nazionale azzurra: 

Abbiamo sempre avuto ottimi difensori, ma sono preoccupato. Bonucci e Chiellini super, ma hanno la loro età e sarà difficile sostituirli al meglio. Siamo sempre stati una grande scuola di difensori, ma ora si allena per costruire dal basso e non ci si cura della postura o dei movimenti. Chiellini lo fa benissimo, ma la sua è una scuola antica. Il probema poi è anche davanti. Immobile e Belotti non li discuto, ma credo che manchi il ricambio generazionale. Vedo bene Raspardori e Scamacca, ma Mancini deve iniziarci a lavore da subito, così da averli più pronti per i Mondiali. Falso nueve? Non mi piace, facilita il lavoro dei difensori. Le difficoltà le hai quando ti trovi davanti un bomber da venti gol a stagione, che sta davanti alla porta. 

Infine, sul Pallone d'Oro a Donnarumma, Collovati spiega:

Fosse per me glielo darei pure, ma c'è un piccolo particolare che, per me, peserà molto: Donnarumma non ha vinto lo scudetto e non ha vinto la Champions League. Mi viene in mente la questione del ranking con l'Italia dietro a Portogallo e Belgio e mi viene da ridere. Però si assegna così. Per me non è giusto, anzi è sbagliato, però si fa riferimento a determinate competizioni e Donnarumma non ci ha partecipato.


Tags: italia Chiellini bonucci euro 2020

Articoli Correlati