Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 30 Novembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Closing infinito: solo 20 milioni nelle casse del Milan

23/03/2017 12:14

Closing infinito: solo 20 milioni nelle casse del Milan |  Sport e Vai

MILAN CLOSING - Continua la trattativa estenuante che dovrebbe sancire la definitiva di cessione del Milan a Sino-Europe Sports. Usare il condizionale è d'obbligo, perchè a questo punto il colpo di scena è dietro l'angolo. Un tira e molla infinito, con poca chiarezza da ambo le parti: Berlusconi che si dimostra sempre tranquillo per quello che sarà il futuro del club, mentre i fantomatici cinesi sono enigmatici nei loro comportamenti. Le dure leggi di esportazione dei capitali all'estero da parte del governo cinese non stanno facilitando la conclusione dell'operazione, ma i tifosi giustamente, si chiedono come mai Suning per l'Inter non ha avuto di questi problemi? Per quale motivo un investitore che ha sborsato 200 milioni di euro(più i 20 delle scorse ore) debba farsi da parte al momento cruciale? Quesiti che attanagliano chiunque, soprattutto i più scettici circa il buon esito della negoziazione. Sembra tutto molto oscuro e un club come il Milan ha bisogno di chiarezza, per la rispettabilità di un club storico e da sempre tra i più importanti al mondo e per i milioni di tifosi che ne conseguono.

Nelle scorse ore sono arrivati 20 milioni di euro nelle casse di Fininvest, poiche sono stati sbloccati da una banca. Una sorta di caparra della caparra, un anticipo del saldo della terza tranche, che qualora arrivasse entro martedì, validerebbe ancora l'accordo tra le parti. Berlusconi ha concesso del tempo a Yonghong Li, che dal canto suo si sta impegnando nell'aggirare le ferree regole della Cina sull'esportazione dei capitali. Stabilire con certezza la data del possimo closing è pressochè impossibile: si può chiudere entro il 12 aprile, 3 giorni prima del decisivo derby di campionato contro l'Inter. Due partite fondamentali da vincere, una sul fronte societario e l'altra sul campo, per tornare a calcare il palcoscenico europeo.

Valter Spada


Tags: milan cessione closing

Articoli Correlati