Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 20 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Chirico: Quanti segnali negativi, però è San Massimiliano

12/03/2019 15:08

Chirico: Quanti segnali negativi, però è San Massimiliano |  Sport e Vai

E' fatalista Marcello Chirico a poche ore da Juventus-Atletico Madrid. Il giornalista de il Bianconero, che stasera commenterà la gara a 7Gold, scrive: "Dovessi dare peso ai tanti segnali negativi registrati negli ultimi mesi, sta partita non la vorrei nemmeno giocare. Perlomeno, non stasera, ma magari fra 15 giorni. Prima mi tolgono Cuadrado dalla lista Champions, facendomi capire che per lui, purtroppo, la stagione è finita prima del tempo; poi Benatia dà di matto con Allegri perché non lo fa mai giocare, e quando arriva il momento buono per potergli dare spazio e far rifiatare qualcun altro, che succede? Lo cedono, e si resta con 4 centrali, di cui uno (Barzagli) sempre ai box e un altro (Chiellini) da maneggiare con cura. Alla vigilia della gara d’andata al Wanda viene un’aritmia a Khedira, costretto così a sottoporsi ad intervento e fermarsi per un mese, saltando Madrid e pure il ritorno all’Allianz. Chiusura in bellezza: dopo aver sperato fino all’ultimo di poterlo recuperare in tempo per l’Atletico, anche solo per fargli giocare uno spezzone di gara, 24 ore prima della partita spartiacque della stagione, pure Douglas Costa dà forfait. 


Bisogna crederci per forza, altrimenti non si è juventini? Resterò per sempre un gobbo lo stesso, vada come vada, diciamo però che più che crederci, ci spero. Di una cosa sono assolutamente certo: tutte le volte che la squadra di Allegri si è trovata in Champions con l’acqua alla gola, ha sempre dato il meglio di sè. Con esiti alterni. Occorreranno halma, intelligenza, e los huevos. Quelli che Simeone mostrò con una mimica alquanto pittoresca al Wanda e la Juventus non fu altrettanto in grado di tirare fuori. 

E servirà pure uno stadio vero, un tifo come la serata comanda, una bolgia infernale tipo quella vista al Wanda Metropolitano, un pandemonio da stordirli.Non dovessi andare in onda su 7Gold vorrei essere lì, a sgolarmi, pur di aiutare i ragazzi nell’impresa.  Ripeto, voglio essere razionale fino in fondo e come tale non illudermi. Però voglio credere ad Allegri quando ripete, ormai da settimane, che la squadra farà una grande partita, e voglio credere nel desiderio d’impresa da parte dei singoli giocatori.  Non deludeteci. Oggi è pure San Massimiliano…


Tags: juventus allegri cuadrado

Articoli Correlati