Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 17 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Chirico: Antijuventini posate pure lo champagne

11/06/2021 16:53

Chirico: Antijuventini posate pure lo champagne |  Sport e Vai

Si scaglia contro il presidente dell'Uefa Ceferin, dopo le sue ultime uscite, Marcello Chirico nel suo editoriale per il Bianconero. Il giornalista di fede juventina, volto noto di 7Gold, scrive tra l'altro

Chi era pronto a brindare all’esclusione quasi certa della Juventus dalla prossima edizione della Champions League si è ritrovato invece col bicchiere vuoto in mano. Lo champagne, o lo spumante, sono rimasti in frigo. La bile, quando monta, spesso offusca il cervello e fa perdere il controllo delle situazioni. Quello che sembra stia accadendo proprio a Ceferin, convinto di poter trattare i club europei come propri vassalli.

Squalificare per un paio d’anni dalla competizione calcistica più prestigiosa a livello continentale tre dei principali partecipanti a quel torneo con l’eventualità che possano venire poi riammessi dal tribunale europeo, significa per la Uefa correre un rischio gravissimo. Gli antijuventini si mettano quindi tranquilli, perché il pronunciamento della Corte di Lussemburgo non arriverà prima di dicembre, se non addirittura alla fine della prossima stagione calcistica. 

L’unico rimasto sulle proprie posizioni da bullo è Ceferin: “La giustizia è lenta, ma arriva sempre. I tre club sono come bambini che marinano la scuole, e si imbucano alle feste alle quali non sono invitati chiamando la polizia” ha aggiunto. Metafora più sbagliata non poteva utilizzare, poiché finora l’unico ad aver interpretato alla lettera la parte del poliziotto è stato proprio lui. Un suo ex predecessore, Michel Platini gli ha ricordato: “La Juve resta, Ceferin passa”. “No comment” ha replicato lo zar di Nyon, ma non poteva fare altro: sa che è così.


Tags: uefa champions Ceferin

Articoli Correlati