Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 18 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Chiarito mistero smartphone in spogliatoio Milan, scagionati tutti

26/11/2019 08:31

Chiarito mistero smartphone in spogliatoio Milan, scagionati tutti |  Sport e Vai

Non stavano mandando whatsap ad amici o parenti, nè giocando a videogame. Biglia, Kessie e Rebic  sono stati bersagliati ieri dopo che aveva fatto il giro del web la foto che li ritraeva nello spogliatoio di San Siro intenti a fissare lo smartphone quando mancava meno di un’ora alla partita con il Napoli, ma il Milan li difende. Lo staff di Pioli ha replicato al Milan l’esperienza già fatta alla Fiorentina, con un app che i giocatori possono usare per rivedere i video di preparazione alla partita, con le fasi di possesso e non possesso palla e tutte le immagini che riguardano gli avversari. Lo stesso Pioli ha spiegato: "L’utilizzo del telefonino in spogliatoio prima della partita è consentito per l’ascolto della musica, perché ogni giocatore ha le sue playlist per caricarsi e allo stesso tempo rilassarsi prima di scendere in campo. Soprattutto, è consentito per consultare la app che aggiorniamo continuamente con i video degli avversari che dovremo affrontare. Per i giocatori è uno strumento utile, possono rivedersi movimenti e fasi di gioco. È anche questo un modo per prepararsi alla partita".


Tags: milan biglia pioli

Articoli Correlati