Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 27 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Champions League, Real Madrid-Napoli - Le pagelle: Insigne non basta, male Hysaj

15/02/2017 21:48

Champions League, Real Madrid-Napoli - Le pagelle: Insigne non basta, male Hysaj |  Sport e Vai

REAL MADRID-NAPOLI LE PAGELLE - Spiccano le prestazioni maiuscole dei centrocampisti madrileni, su tutti un super Modric. Napoli che galleggia grazie ad un discreto primo tempo, trascinato da Insigne e un buon Callejon. Deludono Koulibaly e Zielinski.

Real Madrid (4-3-3): Navas 5,5; Carvajal 7, Ramos 6,5(dal 71' Pepe s.v), Varane 6, Marcelo 7; Modric 8, Kroos 7,5, Casemiro 7,5; James 5,5(dal 76' Lucas Vasquez s.v), Benzema 7(dall'81' Morata s.v), Ronaldo 6,5

 

Napoli (4-3-3):

Reina 6: Il portiere spagnolo fornisce una prova sufficiente, ed è incolpevole su tutti e tre i gol. Da buon veterano guida la squadra cercando invano di mettere in ordine la difesa.

Hysaj 5: Va sempre in confusione l'esterno albanese, che deve difendersi tutto il match dagli assalti di Cristiano Ronaldo; spesso in affanno è costretto ad indietreggiare, non pervenuto in zona offensiva, dove non accompagna mai la manovra dei suoi compagni.

Albiol 5,5: Perde il duello con Benzema, che lo sovrasta in duello aereo in occasione del gol del momentaneo 1-1. Cresce nel secondo tempo, rimediando solo in parte ad una prestazione tutto sommato incolore.

Koulibaly 5: Il difensore senegalese è il vero punto di forza della difesa partenopea, stasera però stecca diversi palloni, generando confusione nella retroguardia partenopea. Lotta con forza e riparte palla al piede suonando la carica; è da ammirare per l'impegno ma ci aveva abituato a ben altre prestazioni.

Ghoulam 6: Prova senza sbavature per l'algerino, che limita parecchio James Rodriguez dalla sua parte. Prova a spingere sull'out mancino senza trovare mai la soluzione giusta. Risulta comunque uno dei migliori del Napoli.

Zielinski 5,5: L'ex Empoli oggi delude, sottotono, meno spigliato del solito, soffre il primo vero appuntamento con il palcoscenico europeo. Modric giganteggia in mezzo al campo e il giovane polacco non può far altro che ammirare. (dal 75' Allan s.v)

Diawara 6: Gioca con la solita autorevolezza da veterano il giovane centrocampista lanciato da Sarri un po' a sorpresa dal 1' in un match così delicato. Tuttavia fà la sua discreta partita cercando la giocata semplice per non incappare nell'errore.

Hamsik 6: Partita a due volti per il capitano azzurro: un primo tempo di sostanza, dove si mette in mostra con ottimi passaggi in verticale per i tre tenori; nella ripresa cala lui e ne risente tutta la squadra. (dall'84' Milik s.v.)

Callejon 6,5: Tra i migliori in campo nelle fila del Napoli: si sbatte su tutto il fronte d'attacco, in tutte le azioni degne di nota per il Napoli lui è presente; bravo anche in fase di ripiegamento, è insostituibile per gli equilibri tattici di Sarri.

Mertens 5,5: Ci si aspettava molto di più dal belga. Trascinatore in campionato, deludente stasera. Non trova il guizzo giusto e ha la colpa di non essere cattivo al minuto 68', quando Callejon gli serve una palla d'oro per il possibile 3-2, che avrebbe aumentato le chance di qualificazione in vista del ritorno.

Insigne 7Pronti via e Lorenzo il Magnifico zittisce il Bernabeu con un capolavoro da fuori area che sorprende un distratto Keylor Navas. Il suo gol vale il prezzo del biglietto: peccato solo per aver giocato un secondo tempo un po' abulico, come il resto della compagine.

 

 

Valter Spada


Tags: pagelle real madrid napoli Champions League Real Madrid-Napoli

Articoli Correlati