Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 8 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Champions League: Le ultime e le probabili formazioni di stasera

09/12/2015 12:06

Champions League: Le ultime e le probabili formazioni di stasera |  Sport e Vai
Dopo le gare di ieri, che hanno determinato il primo posto nei gironi di Real Madrid, Wolfsburg, Atlético Madrid, Manchester City, Barcelona, Bayern München, Zenit e la qualificazione come seconde di Paris Saint-Germain, PSV Eindhoven, Benfica, Juventus, con ripescaggio in Europa League di Shakhtar Donetsk, Manchester United, Galatasaray, Siviglia ed eliminazione dall’Europa per Malmö, CSKA Mosca, Astana, Borussia Mönchengladbach, Dinamo Zagreb, Maccabi Tel-Aviv, Lyon. Oggi si chiude il quadro con le ultime partite. Possono qualificarsi: Roma, Bayer Leverkusen, BATE Borisov; Olympiacos, Arsenal; Chelsea, Porto, Dynamo Kyiv; Gent, Valencia (vincitrice gruppo 1, seconda gruppo 4, 4 posti in Europa League). Queste le partite di stasera, con le ultime e le probabili formazioni. Nel gruppo E si gioca Bayer Leverkusen (5 punti)-Barcellona (13 e già qualificato) e Roma (5)-Bate (4). Il Barcellona ha vinto il girone. La Roma è in vantaggio sul Leverkusen negli scontri diretti per cui si qualificherebbe agli ottavi con una vittoria indipendentemente dall'altra gara. Il Leverkusen per passare come secondo dovrebbe vincere e sperare in un pareggio o una sconfitta della Roma. Con un pareggio il Leverkusen finirebbe terzo a prescindere dal risultato dell'altra sfida. Il BATE deve vincere per rimanere in Europa, mentre per passare come secondo, oltre a vincere, deve sperare in una sconfitta o pareggio del Leverkusen. Leverkusen - Barcellona Leverkusen: Leno; Hilbert, Tah, Toprak, Wendell; Kramer, Kampl; Bellarabi, Mehmedi; Kiessling, Hernández. Indisponibili: Jedvaj (coscia), Bender (caviglia) Barcellona: Ter Stegen; Adriano, Bartra, Vermaelen, Alba; Mascherano, Samper, Rakitić; Messi, Munir, Sandro. Indisponibili: Neymar, Alves (squalificato), Douglas (piede), Rafinha (ginocchio), Mathieu (problema muscolare), Sergi Roberto (caviglia), Iniesta (a riposo), Piqué (a riposo) Roma - BATE Roma: Szczęsny; Maicon, Castan, Manolas, Digne; De Rossi, Nainggolan, Pjanić; Florenzi, Džeko, Falqué. Indisponibili: Gervinho (coscia), Totti (coscia), Torosidis (coscia) BATE: Chernik; Zhavnerchik, Polyakov, Milunović, Mladenović; Nikolić, A Volodko, Hleb; Stasevich, Gordeichuk, Mozolevski. Nel gruppo F Olympiacos (9)-Arsenal (6) e Dinamo Zagabria (3)-Bayern (12, già qualificato). Il Bayern ha vinto il girone. L'Olympiacos ha vinto 3-2 in casa dell'Arsenal, per cui i Gunners dovrebbero vincere in Grecia con un risultato che gli permetta di essere in vantaggio negli scontri diretti (vale la regola dei gol in trasferta). Un 3-2 potrebbe anche bastare all'Arsenal per qualificarsi in virtù della differenza reti, quindi gli inglesi passerebbero con qualsiasi risultato di vittoria tranne l'1-0 o 2-1. La Dinamo è fuori dall'Europa. Dinamo Zagabria - Bayern München Dinamo: Eduardo; Pinto, Sigali, Taravel, Pivarić; Machado, Antolić, Rog; Soudani, Fernandes; Pjaca. Indisponibili: Schildenfeld (coscia), Hodžić (spalla), Ademi (squalificato) Bayern: Ulreich; Lahm, Benatia, Kirchhoff, Rafinha; Rode, Kimmich; Ribéry, Müller, Coman; Lewandowski. Indisponibili: Alaba (caviglia), Bernat (inguine), Thiago (ginocchio), Götze (inguine), Douglas Costa (coscia), Badstuber (squalificato), Neuer (a riposo) Olympiacos - Arsenal Olympiacos: Roberto; Elabdellaoui, Botía, Siovas, Masuaku; Milivojević, Kasami; Sebá, Fortounis, Pardo; Ideye. Indisponibili: Bouchalakis (coscia) Arsenal: Čech; Bellerín, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Flamini, Ramsey; Campbell, Özil, Oxlade-Chamberlain; Giroud. Indisponibili: Arteta (polpaccio), Cazorla (ginocchio), Coquelin (ginocchio), Rosický (ginocchio), Sánchez (coscia), Welbeck (ginocchio), Wilshire (polpaccio) Nel gruppo G Chelsea (10)-Porto (10) e Dinamo Kiev (8)-Maccabi (0). La vincente tra Chelsea e Porto passerà come prima del girone. Il Porto ha battuto il Chelsea 2-1 quindi vincerebbe il girone con un pareggio e contemporanea sconfitta o pareggio della Dynamo. Il Chelsea con un pareggio si qualificherebbe quanto meno come secondo. La Dynamo passerebbe il turno con una vittoria. Se l'altra sfida terminasse in pareggio, il passaggio del turno si deciderebbe sulla base della differenza reti nelle partite tra le tre squadre; ciò significherebbe che la Dynamo passerebbe come prima, il Chelsea secondo e il Porto terzo. Il Maccabi è fuori dall'Europa. Dynamo Kyiv - Maccabi Tel-Aviv Dynamo: Shovkovskiy; Danilo Silva, Dragovic, Khacheridi, Antunes; Rybalka, Sydorchuk, Garmash, González, Yarmolenko; Moraes. Maccabi: Rajković; Dasa, García, Tibi, Ben Harush, Rikan; Alberman, Igiebor, Peretz; Ben Chaim, Zahavi. Indisponibili: Radonjić (caviglia), Ben Haim (squalificato) Chelsea - Porto Chelsea: Courtois; Ivanović, Zouma, Cahill, Azpilicueta; Matić, Fàbregas, Ramires, Hazard; Oscar, Costa. Indisponibili: Falcao (problema muscolare) Porto: Casillas; Maxi Pereira, Marcano, Maicon, Layún; Danilo, Rúben Neves, Herrera; André André, Brahimi, Aboubakar. Indisponibili: Osvaldo (ginocchio) Nel gruppo H Gent (7)-Zenit (15, già qualificato) e Valencia (6)-Lione (1). Lo Zenit ha vinto il girone. Se i russi vinceranno anche la sesta partita, stabiliranno il record di differenza dal secondo posto (11 punti quello attuale) in caso di pareggio o sconfitta del Valencia. Il Gent passerebbe con una vittoria o in caso di sconfitta o pareggio del Valencia (il Gent è in vantaggio negli scontri diretti). Il Valencia al contempo deve vincere e sperare in una sconfitta o pareggio del Gent. Entrambe le squadre sono certe di arrivare almeno al terzo posto. Il Lione è fuori dall’Europa. Valencia - Lyon Valencia: Doménech; Cancelo, Mustafi, Abdennour, Gayà; Parejo, Danilo, Pérez, Santi Mina; De Paul, Paco Alcácer. Indisponibili: Diego Alves (ginocchio), Barragán (coscia), Feghouli (piede), Gomes (polpaccio), Orban (polpaccio), Rodrigo (ginocchio), Vezo (squalificato) Lyon: Lopes; Bedimo, Biševac, Koné, Morel; Tolisso, Gonalons, Darder, Grenier; Lacazette, Beauvue. Indisponibili: Fekir (ginocchio), Ferri (squalificato), Fofana (caviglia), Christophe Jallet (costola), Kalulu (caviglia), Umtiti (coscia), Valbuena (coscia) Gent - Zenit Gent: Sels; Asare, Mitrović, Nielsen; Neto, Kums; Saief, Dejaegere, Milicevic, Foket; Depoitre. Indisponibili: Gershon (ginocchio), Matton (piede), Pedersen (caviglia) Zenit: Lodygin; Anyukov, Garay, Lombaerts, Criscito; Yusupov, Javi García, Ryazantsev, Shatov, Danny; Dzyuba. Indisponibili: Fayzulin (ginocchio), Hulk (a riposo), Smolnikov (adduttori), Witsel (squalificato)

Tags: Roma formazioni barcellona ultime leverkusen Champions League

Articoli Correlati