Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 18 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Cerruti: Juve, altro che Ronaldo punta su di lui

08/04/2021 18:06

Cerruti: Juve, altro che Ronaldo punta su di lui |  Sport e Vai

Nel suo editoriale su calciomercato.com Alberto Cerruti consiglia la Juventus sul suo futuro. L'analisi del giornalista è chiara e va all-in su Paulo Dybala. Sì, perché oltre al gol con cui ha deciso la sfida contro il Napoli, l'argentino ha dalla sua il futuro. Certo, la stagione in corso è una di quelle annate nate storte e proseguite peggio. Nel momento più basso della sua permanenza in bianconero, però, a Dybala è bastato un colpo di coda per passare da pedina di scambio a giocatore chiave da cui la Juve può, e deve, ripartire.

E la fortuna c'entra fino a un certo punto. Perché, se è vero che può aiutare, è anche vero che va aiutata e, quando dalla tua hai un talento come quello della Joya, tutto diventa più semplice e, nel giro di 4', dall'esclusione nel derby è facile passare alla gloria nella partita più attesa e chiaccherata dell'anno. 

Il consiglio di Cerruti

Ecco perché, Cerruti consiglia i bianconeri di rinnovare il contratto a Dybala, invece di pensare a cedere un campione di appena 27 anni. Anche perché nel 2022 la Joya potrà andare via a zero e sarebbe un disastro perderlo in questo modo. E allora, prosegue Cerruti, nonostante le richieste dell'agente di Dybala siano alte, perché non provare a venirsi incontro. Perché, spiega il giornalista,

è vero che c’è la crisi e la Juve è più in crisi di tante altre società perché continua a pagare l’effetto-Ronaldo, ma tra i 31 milioni netti versati ogni anno al portoghese e i 7,5 che percepisce adesso Dybala si può trovare una via di mezzo, anche se il suo procuratore ne chiede il doppio.

L'importanza del ritorno di Allegri

Ovviamente, sottolinea Cerruti, Ronaldo potrà rimanere anche la prossima stagione, ma sicuramente tra due anni non sarà più a Torino. Dybala, sì ed è da lui che il giornalista consiglia ai bianconeri di ripartire, facendolo capitano e leader come i più grandi numeri 10 del passato. Cosa fattibilissima, specie se sulla panchina bianconera dovesse tornare a sedere Massimiliano Allegri. Perché, stando al pensiero di Cerruti, solo con il grande ex alla giuda, la Juve potrà scongiurare il rischio di svendere Dybala e costruire attorno a lui la squadra del futuro.


Tags: juventus allegri dybala

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE