Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Napoli, Maradona: Benitez un grande ma servono altri campioni

14/02/2014 15:41

Calciomercato Napoli, Maradona: Benitez un grande ma servono altri campioni |  Sport e Vai

Qualche consiglio sul calciomercato al suo Napoli, la rivendicazione di innocenza rispetto a quell’accusa di evasore fiscale che lo perseguita da lustri, il desiderio di poter venire in Italia quando vuole, senza l’incubo di doversi trovare finanzieri sulle sue tracce ogni volta. Maradona è arrivato alla sede del Parlamento europeo, dove assieme all’avvocato Angelo Pisani intende giocarsi tutte le sue carte per chiarire con il fisco italiano. Negli occhi ancora l’emozione per il suo ritorno al San Paolo, quando ha visto il Napoli travolgere la Roma 3-0 in coppa Italia. Una coincidenza clamorosa: Diego, che aveva perso il primo tempo, si è accomodato in tribuna al fianco di De Laurentiis proprio in occasione del secondo gol azzurro, segnato dal suo pupillo Higuain. Una notte magica per i napoletani, che si sentivano protetti dal loro nume tutelare, e alternavano cori, sguardi ed applausi tra campo e spalti. L’idolo di sempre e gli eroi di oggi. Del Napoli Maradona è sempre il primo tifoso e spera che possano tornare i tempi degli scudetti anche se su quest’anno è ovviamente rassegnato: “La Juve è troppo lontana. Il Napoli è una squadra che può arrivare allo scudetto ma le manca sempre qualcosa. Deve avere una rosa più ampia perché oggi si gioca mercoledì, sabato, venerdì, domenica. Il Napoli deve fare un po' di sacrificio per la rosa così potrà lottare su tutti i campi. Mi piace molto progetto il progetto di Benitez, è un grandissimo allenatore che studia tantissimo. L'ho conosciuto a Liverpool, abbiamo parlato 5-6 ore di calcio quando andavo a vedere Mascherano". Il Pibe de Oro si sente costantemente perseguitato in Italia: “Non vengo a cercare lavoro qui. Io voglio andare a Napoli a vedere partite, salutare gli amici. Io voglio giustizia e entrare in Italia quando voglio. Voglio girare per Napoli e per l’Italia a testa alta. Sono una persona onesta. Non sono un evasore, voglio venire tranquillamente, non essere perseguitato. Io non ho niente da nascondere. Non ce li ho 40 milioni, non li ho neanche guadagnati".  Maradona è accompagnato dal suo legale di fiducia, l’avvocato Pisani, e sarà ascoltato dagli onorevoli Rivellini e Zalba Bidegain in merito alle interrogazioni parlamentari e al ricorso al Garante dei diritti del contribuente europeo perché ritenuto “perseguitato e vessato dallo Stato italiano”. «Voglio ringraziare tutti quelli che stanno lavorando perché io sono perseguitato» ha continuato l'ex Pibe de oro. «Io giocavo al calcio, Ferlaino e Coppola si occupavano dei contratti. Loro ora camminano tranquillamente, a me invece quando vengo in Italia sequestrano gli orecchini, allora resto a casa. So che un giorno arriverà la giustizia”.

 

Stefano Grandi

 


Tags: Roma juventus benitez calciomercato napoli maradona higuain fisco Pisani

Articoli Correlati