Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 3 Marzo 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Napoli, agente Cannavaro: Se è un peso andrà via

22/01/2014 13:42

Calciomercato Napoli, agente Cannavaro: Se è un peso andrà via |  Sport e Vai

Ruota sempre attorno alla figura del difensore centrale il calciomercato Napoli. Benitez chiede l’uomo che possa fare la differenza da affiancare ad Albiol dopo aver tastato le qualità di chi c’è già in rosa. Il primo “bocciato” è stato Paolo Cannavaro. Già prima del ritiro, vedendo alcuni filmati, si era fatta un’idea particolare del giocatore, giudicato poco consono sia alla difesa a quattro sia a quello che il tecnico spagnolo chiede nell’impostazione del gioco. Le impressioni sono state confermate durante il ritiro e da potenziale inamovibile Cannavaro è diventato via via la riserva di tutti. Anche Britos e Fernandez non sono il massimo per Benitez, che però è disposto a tenerli entrambi mentre per Cannavaro la soluzione migliore è l’addio. L’agente dell’ex capitano, Gaetano Fedele, intervenuto a Radio Crc ha detto: “Cannavaro più 6 milioni per Guarin? Non ne so niente. Fino a questo momento non siamo a conoscenza di questa trattativa. Ne ho sentito parlare, ma di voci se ne sentono tante in questo periodo. Per ora è una voce, poi non so cosa accadrà.  È vero che mancano solo nove giorni alla fine del mercato, ma sono anche quelli più caldi. La lunga durata del mercato estivo più quello invernale, fa si che si concretizzi tutto nella prima settimana e nell’ultima mentre nel mezzo ci sono solo chiacchiere La condizione di Cannavaro? Adesso siamo ad un punto di difficile soluzione e la situazione è antipatica al giocatore e alla società. Si è venuto a creare ciò che nessuno auspicava. Proveremo a trovare una soluzione che accontenterà un po’ tutti. Se Paolo, come sembra, è un peso, dobbiamo toglierlo. I difensori in Italia servono un po’ a tutti, forse solo la Juventus è coperta in quel reparto”. Nel ruolo di Cannavaro il Napoli sta seguendo decine di giocatori, da Vermaelen e Vertonghen a Nkoulou e Henrique:  “Henrique più forte di Cannavaro? Il pensiero dell’allenatore evidentemente è questo. Il nostro profilo è sempre stato basso perché le decisioni del mister devono essere accettate. Emotivamente, Paolo non è al massimo ma credo sia normale. Tutti sanno che il periodo è delicato. Ma Cannavaro ha una voglia di rivalsa che poche volte ha avuto”.

Stefano Grandi


Tags: inter cannavaro calciomercato napoli fedele britos fernandez guarin vermaelen henrique

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE