Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 22 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Calcio: Galatasaray propone SuperLega europea con 20 top-team

10/10/2013 17:22

Calcio: Galatasaray propone SuperLega europea con 20 top-team |  Sport e Vai

Aria di secessione tra i club europei che presto o tardi potrebbero divorziare dall’Uefa ed organizzare una Superlega per proprio conto. Un segnale chiaro arriva dalle parole del presidente del Galatasaray Unal Aysal che, nel corso di un convegno a Londra, ipotizza la nascita di un nuovo campionato europeo, non necessariamente sotto l’egida dell’Uefa, riservato ai 20 top-team del continente. Anche il presidente della Juventus Andrea Agnelli era presente, ma si è limitato a chiedere una revisione dei format delle coppe, auspicando un dibattito interno ai club. Più esplicito invece Aysal: “Cambiare porterebbe nuove energie al sistema calcio, stiamo in una situazione stagnante in Europa, non facciamo progressi. Dobbiamo aprire un nuovo ciclo. I principali club europei sono d’accordo su questo, ci sono poche eccezioni per ragioni politiche e locali che posso capire ma nessuno può dire di no al futuro del calcio in Europa. Ora può sembrare un sogno ma entro cinque anni sarà realtà. Il calcio è una grande industria e una Superleague europea porterebbe nuovi introiti ed interessi. Penso a un campionato con 20 grandissimi club, con 3-5 nuovi innesti ogni anni. Potrebbe essere gestito dall’Uefa o meglio ancora dai club e verrebbero rispettati i criteri del fair-play finanziario”. La superleague non entrerebbe in conflitto con i campionati nazionali, secondo il presidente del Galatasaray che, assicurando nuovi introiti da sponsor importanti che già si sarebbero detti interessati, pensa a una maxi-rosa di 40-50 giocatori per squadra in maniera da avere due formazioni: una per il campionato europeo e l’altra per il campionato nazionale.

Stefano Grandi

 


Tags: uefa galatasaray agnelli superlega

Articoli Correlati