Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 1 Dicembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

C'eravamo tanto odiati: Sarri-Mourinho-2, la vendetta

25/09/2021 11:08

C'eravamo tanto odiati: Sarri-Mourinho-2, la vendetta |  Sport e Vai

Quando Mourinho spadroneggiava in A con l'Inter che avrebbe coronato il ciclo col Triplete Maurizio Sarri passava da Perugia a Grosseto e poi all'Alessandria, negli inferi di quel calcio di serie C dove è rimasto per decenni. Domani si ritroveranno di fronte per il derby di Roma e già si annunciano scintille: uno solo infatti il precedente tra i due e risale al 20 ottobre 2018, Chelsea-Manchester United a Stamford Bridge.

Una partita bellissima, combattuta e decisa solo all'ultimo secondo, con un finale incandescente e una rissa sfiorata tra le due panchine.  Chelsea avanti con Ruediger,, agganciato e superato da una doppietta di Martial, ma poi capace di strappare il pari al sesto e ultimo minuto di recupero, con Barkley. Proprio il gol del centrocampista scatenò la reazione di uno degli assistenti di Sarri, Marco Ianni, che fece un gesto plateale di esultanza in faccia a Mourinho. Il portoghese se ne accorse e si alzò dalla panchina furibondo, inseguendo Ianni. Per placare la sua ira ci volle l'intervento di steward e calciatori.

I due allenatori stanno preparando Lazio-Roma in maniera maniacale, ritiro a Formello per la Roma di Mou, mentre Sarri sin è chiuso nel bunker di Formello uscendo solo per andare a comprare le inseparabili sigarette. Domani alle 18 lo scontro diretto, Roma aspetta di conoscere il suo nuovo re.


Tags: mourinho derby sarri

Articoli Correlati