Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Brambati: Altro che lite Allegri-Spalletti, sapeste che fece Sacchi

14/09/2021 08:13

Brambati: Altro che lite Allegri-Spalletti, sapeste che fece Sacchi |  Sport e Vai

Tiene ancora banco la lite tra Spalletti e Allegri negli spogliatoi del San Paolo al termine del big-match vinto dal Napoli. Il tecnico della Juve ieri ha minimizzato ("cose tra noi toscani, non è successo niente") e sulla vicenda è tornato anche l'ex terzino Massimo Brambati, oggi operatore di mercato. Parlando al Processo su 7Gold Brambati ricorda

"Arrigo Sacchi fece molto peggio nel corso di un Milan-Bari. Alla fine del primo tempo se la prese con l'arbitro Trentalange mettendogli quasi le mani addosso. Intervenne tra gli altri anche Carlo Ancelotti, all'epoca calciatore, per calmarlo. Io stesso difesi il direttore di gara. Nessuno ne parlò perché non c'erano le telecamere e Sacchi, la sera stessa, si presentò alla Domenica Sportiva in giacca e cravatta come se nulla fosse".

Brambati, ha svelato un retroscena su Lewandovski, bomber ora del Bayern Monaco:

"Insieme ad Alessandro Moggi proposi Lewandowski a un presidente di un club italiano. Sapete come ci rispose? Che non sembra un calciatore perché ha la faccia da scemo. E l'affare non andò in porto. Non posso rivelarvi il nome di questo presidente, non sarebbe corretto e non voglio farlo. Ma vi dico solo che se avesse voluto davvero questo dirigente avrebbe potuto mettere le mani su uno dei centravanti più forti del mondo".


Tags: spalletti sacchi Trentalange

Articoli Correlati