Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 24 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Botte nello spogliatoio dopo Bodo-Roma, interviene la polizia

08/04/2022 08:48

Botte nello spogliatoio dopo Bodo-Roma, interviene la polizia |  Sport e Vai

Dopo partita tumultuoso tra Bodo e Roma. Il tecnico dei norvegesi, Knutsen, e il preparatore dei portieri giallorosso Nuno Santos, sono venuti addirittura alle mani dopo essere stati protagonisti di alcuni screzi nel corso del match. In conferenza stampa ne aveva parlato lo stesso Pellegrini:

"Ho avuto modo di vedere che è appena successo un atto davvero spiacevole per la competizione e per quello che c’è scritto sulle maniche, ovvero Fair Play. Nello spogliatoio il loro allenatore ha appena aggredito il nostro preparatore dei portieri. Il tecnico Knutsen ha cominciato a dire qualcosa al nostro preparatore e poi lo ha aggredito in maniera forte. Ci dispiace perché noi siamo venuti qui per tutto il rispetto per la competizione. Atti così sono un insulto alla Roma, ai giocatori e allo staff che lavorano e alla competizione. È una vergogna. Sono ancora scosso per quello che ho visto. È davvero una vergogna. La prossima sarà una battaglia da vincere a tutti i costi. Vogliamo mandare a casa il Bodo anche per quello che fanno fuori dal campo".

Secondo la ricostruzione della Gazzetta dello Sport, Knutsen ha sferrato un pugno a Nuno Santos. La replica del tecnico del Bodo:

"Il preparatore si comportava come un pazzo. Mi ha insultato prima e durante la gara. Questo poco fair play può interferire con il mio lavoro. Un modo di comportarsi del genere non l’avevo mai visto".

Sempre secondo la Gazzetta, la polizia locale ha tenuto entrambe le squadre negli spogliatoi fino a notte fonda per ricostruire esattamente l'accaduto.


Tags: Roma spogliatoio botte

Articoli Correlati