Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 19 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Bonucci ha la ricetta per eliminare il Porto

08/03/2021 15:03

Bonucci ha la ricetta per eliminare il Porto |  Sport e Vai

Nervi saldi, muscoli caldi e cuore freddo. La ricetta è sempre quella quando si tratta di sfide come quella di domani tra Juventus e Porto. Leo Bonucci non è tipo cui possano tremare le gambe ma in conferenza dice

"Scenderemo in campo con lo spirito che contraddistingue la Juventus ossia voler portare casa la vittoria con rispetto del Porto ma con la consapevolezza che con sacrificio e voglia di lottare si può arrivare a grandi risultati. Bisognerà essere attenti, non farci prendere dalla voglia di voler far gol a tutti i costi. Ricordo la gara col Benfica, ero in campo  e ricordo che al ritorno la troppa frenesia ci ha giocato brutti scherzi . Scenderemo in campo per vincere e fare più di un gol. Dobbiamo essere molto pazienti e molto ordinati. Sarà fondamentale la fase difensiva fatta da tutta la squadra".

Il difensore bianconero torna alla gara dell'andata

Dopo il Porto eravamo consapevoli di non aver fatto ciò che andava fatto. Abbiamo commesso errori che servivano da lezione. Ci serve da lezione ogni allenamento e ogni partita. Siamo una squadra fatta da grandi uomini che si prendono le responsabilità nei momenti positivi o meno positivi. La voglia è quella di portare la Juve dove merita

Bonucci non è al top dopo l'infortunio

"Sto come un giocatore dopo un mese di riposo forzato. Deciderà il mister chi schierare dall'inizio. Dopo un mese lontano, non si vede l'ora di scendere in campo. Demiral? sta acquisendo sempre più sicurezza. Dopo un periodo di inattività, l'infortunio che ha avuto, c'era bisogno di tempo per ritrovarsi dal punto di vista fisico e mentale. Pedina importante per la squadra, trasmette energia, entusiasmo, positivo per il gruppo. A noi fa solo che bene".

Bonucci parla anche di Chiesa ("me l'aspettavo, lui non si mette troppe pressioni addosso. Lui è uno molto genuino e spontaneo e questo gli ha permesso di capire cosa vuol dire indossare questa maglia in maniera molto veloce") e si sofferma sugli approcci difficili della Juve


"Noi dobbiamo crescere come squadra, sicuramente anche non aver fatto una preseason ha condizionato. Domani sera abbiamo solo il compito di andare a mille dal riscaldamento fino a fine partita. Ronaldo? Lui è sempre carico per queste partite. Dalle interviste si capisce che lui giocherebbe solo partite di Champions, quindi possiamo capire la voglia che ha".


Tags: juventus champions bonucci

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE