Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 29 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Boniek bacchetta Cuadrado e Barella: Visto cosa hanno fatto?

04/04/2022 09:08

Boniek bacchetta Cuadrado e Barella: Visto cosa hanno fatto? |  Sport e Vai

"E' stata una partita bella e sentita, la Juve è stata poco fortunata nei primi 25' ma anche l'Inter è stata molto brava, alla fine prevalgono le polemiche sulle cose belle, mi dà fastidio  nel calcio di oggi che giocatori che pesano 90 kg e sono forti cascano come prugne appena li tocchi". Zibì Boniek è caustico dopo Juventus-Inter. L'ex bello di notte parla a Radio anch'io sport su Radio1 e dice: "Sul rigore dell'Inter è fallo da regolamento ma è talmente casuale, può succedere, il calcio è uno sport di contatto, anche in chiesa, in pullman o per strada può toccare il piede di un altro e chiede scusa, il calcio non è il basket dove non si può avere contatto, invece a volte si fischiano rigori morbidi".

"Avete visto Cuadrado e Barella in occasione del rigore? Sembrava dovessero insegnare loro il regolamento all'arbitro, è vero Irrati era preoccupato"

Dopo una parentesi sul futuro di Dybala ("Guadagnerà di più e forse troverà nuovi stimoli ma non ci trovo nulla di scandaloso che a fine contratto uno voglia andar via") Boniek parla della lotta scudetto: "Pensavo sarebbe stata una corsa a 4, dopo la sconfitta di ieri lo stesso Allegri ha detto : "finalmente non si parlerà più di scudetto", non saprei dire chi è il favorito, una domenica sembra giochi meglio l'Inter, un'altra il Napoli o il Milan. Può vincere una qualsiasi di queste tre".

Un ascoltatore chiede un parere sul polacco Zielinski: "Tecnicamente è fantastico, Spalletti ha cambiato qualcosa tatticamente e a volte lui va in panchina ma può fare la differenza sempre, per me è un 8 e 1/2, più portato ad attaccare che a difendere ma se lo chiedi lo fa, è uno dei centrocampisti più forti che c'è"


Tags: rigori boniek Zielinski

Articoli Correlati