Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 17 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Bagni a ruota libera su Anguissa, Insigne e Barella

22/11/2021 09:15

Bagni a ruota libera su Anguissa, Insigne e Barella |  Sport e Vai

"Da 37 anni di fila tifo Napoli anche se ho giocato pure con l'Inter, è che Napoli è davvero una città speciale". Salvatore Bagni è ospite di Radio anch'io sport e torna sulla gara di ieri a San Siro. "Il Napoli ha grandissima qualità, Spalletti è entrato nella testa dei giocatori proseguendo il lavoro di Gattuso. Certo l'infortunio di Osimhen è una bella botta, insieme a Anguissa ha trascinato la squadra finora. Un paragone tra me e Anguissa? Non so ma è stata una grande operazione, è arrivato in prestito come fu con Bakayoko ma ha più qualità, è un vero muro a centrocampo. E' il giocatore che serviva al Napoli. Quando vincemmo lo scudetto al Napoli nell'87 arrivò da noi un certo Francesco Romano che era quello che mancava per essere completi, e per Anguissa è la stessa cosa. Dell'Inter invece ammiro Barella, è straordinario, ha qualità nelle due fasi".

Infine capitolo Insigne, che sta attraversando un momento difficile: "Farebbe di tutto per rimanere al Napoli ma c'è un contratto, dobbiamo metterci nei suoi panni ed avere rispetto per un giocatore cresciuto anche come punto di riferimento, ora è un leader nello spogliatoio e spero che si possa trovare una quadra anche se non sarà così semplice".


Tags: salvatore bagni barella Anguissa

Articoli Correlati