Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Avv.Cantamessa: Va evitata una grave ingiustizia

04/05/2020 15:37

Avv.Cantamessa: Va evitata una grave ingiustizia |  Sport e Vai

"Ricorsi? Non ci voglio pensare. Se i valori del campo, quando già ampiamente espressi, vengono fermati da un elemento esterno sarebbe una grave ingiustizia sportiva non tenere di conto di quanto i risultati hanno detto". L'avvocato Leandro Cantamessa, ex legale e membro del cda del Milan, parla a Radio sportiva: " Spero nella conclusione della stagione, ma l'uscita di Spadafora mi è piaciuta poco. Non credo che il calcio si meriti un trattamento così: è la fonte economica di tutto lo sport e va trattato di conseguenza. I diritti TV per le serie minori è contenuto, per la A non sarebbe una richiesta legittima da parte dei broadcaster rifiutarsi dell'ultimo pagamento. In caso di chiusura definitiva non ci sarebbe però più il bene che hanno pagato. Ogni soggetto ha bisogno dell'altro in questo momento, TV e pallone. Ciò giustifica una soluzione ragionevole ed equa. Il rischio di gravi difficoltà per i club è molto serio a tutte le latitudini del nostro calcio".


Tags: ricorso diritti tv cantamessa

Articoli Correlati