Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 16 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Asamoah: Potevo restare alla Juve ma Spalletti m'ha convinto

10/07/2018 13:58

Asamoah: Potevo restare alla Juve ma Spalletti m'ha convinto |  Sport e Vai

Non è il primo che passa dalla Juventus all'Inter, la storia del calcio è ricca di questi scambi, ma che Asamoah abbia lasciato la squadra che da 7 anni domina in Italia per quella che non vince niente da 8 e che solo nella prossima stagione riabbraccerà la Champions poteva stupire. Asamoah, che è stato presentato oggi al centro Suning, spiega: "c'era la possibilità di rimanere lì, ma ho scelto questa maglia, anche la mia famiglia. Sono contento di fare questa nuova esperienza, fare cose importanti, la mia decisione di lasciare la Juve è stata difficile, i direttori e l'allenatore mi hanno convinto. Mi ha convinto anche quello che sta facendo la squadra, per la mia carriera qui posso migliorare. So della rivalità tra Juve e Inter, ma io ho scelto questa maglia. Non mi dà fastidio, sono qui per fare il massimo. Porto una mentalità vincente, però quello che ho vinto è passato. Sono qui per lavorare, studiare e fare cose importanti con i nuovi e con chi c'era già. Da ieri ho iniziato a lavorare con loro ma mi sento come a casa, sono contento di essere qui". Decisive dunque le parole di Spalletti e Ausilio che l'hanno convinto: "Mi hanno convinto perché abbiamo parlato del progetto, degli obiettivi della squadra di fare meglio dell'ultima stagione. Per questo sono contento di essere qui. A Udine ho giocato a centrocampo, è vero, ma ho giocato quasi tutte le partite a sinistra a Torino. Qui dipende dal mister, se mi fa giocare esterno o in mezzo io sono pronto a dare tutto per fare bene". L'idea di affrontare la Juve con Ronaldo non lo sfiora: "Non ci ho neanche pensato, sono qui per giocare, lavorare e aiutare la mia squadra. Non penso di giocare contro qualcuno o qualche squadra. Per fare bene non puoi pensare solo a un giocatore o un avversario, ma a tutti".


Tags: juventus inter Asamoah

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE