Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 26 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Alvino rivela che Adl sta con Marotta e l'Inter

01/11/2020 09:17

Alvino rivela che Adl sta con Marotta e l'Inter |  Sport e Vai

Sarà una settimana molto calda questa  - a dispetto dell'autunno inoltrato - sul fronte diplomatico. La sosta dei campionati è vicina ma i club stanno cominciando a ipotizzare una serrata per evitare di dare i giocatori alle nazionali, visto l'elevato rischio di contagio da covid. Tanti, troppi i casi verificatisi in occasione dell'ultimo appuntamento con le gare internazionali. Da qui l'intervento di ieri del dg dell'Inter Marotta che ha cominciato a mettere le mani avanti. Anche il Napoli, ed è una vecchia battaglia di De Laurentiis, sta pensando di seguire la stessa strada.

Alvino informa che i legali del Napoli sono già al lavoro

Lo conferma anche Carlo Alvino. Il giornalista di Radio Kiss Kiss scrive su twitter:

Aumentano i contagi da Covid 19 e cresce l’inquietudine in casa Napoli in vista della prossima sosta per le nazionali, in programma il 15 novembre. I consulenti legali del club sono da giorni al lavoro per cercare di evitare le convocazioni dei tesserati azzurri. Stante la preoccupante situazione sanitaria per il club è necessario evitare che i calciatori possano aggregarsi alle rispettive nazionali, così da evitare altri rischi di contagio.

I tifosi d'accordo: Niente nazionali ora

Numerosi i commenti dei follower e quasi tutti nella direzione di Alvino: "Ma difatti è una fesseria colossale !! Facciamo andare avanti coppa e campionati almeno ci distraiamo un po ma le nazionali che si incontrano in giro per il mondo in questo momento è una fesseria" o anche: "Con un po’ di buon senso la Nazionale non dovrebbe giocare", oppure: "Andare in nazionale è follia pura! perché non lo capiscono?".

C'è chi osserva: "Peccato che il CT sia un convinto negazionista" e chi fa notare: "ma se davvero danno zona rossa Milano e Napoli nessuno può uscire dalle due città? oppure ci sono i casi particolari?". Infine una voce controcorrente: "Carlo, ricorda che indossare la maglia azzurra della nazionale è sempre un onore, almeno per me che ci credo ancora all'onore. Le misure di sicurezza e se valga la pena di giocare in questo periodo è argomento che si può discutere".


Tags: de laurentiis nazionale marotta

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE