Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 30 Novembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Allegri vuota il sacco su Bonucci, Pogba e Chiesa e replica a critiche degli ex

01/10/2022 13:28

Allegri vuota il sacco su Bonucci, Pogba e Chiesa e replica a critiche degli ex |  Sport e Vai

Contro le piccole quest'anno la Juve non ha praticamente mai brillato, a prescindere dal risultato, ma la gara di domani col Bologna è di quelle che non si può sbagliare da nessun verso. Allegri lo sa e carica la vigilia

Da domani dovrebbe iniziare una nuova stagione, non scordiamoci che la prima parte è stata fatta male, eravamo partiti bene, le prime tre come prestazioni... poi dopo abbiamo mollato, abbiamo fatto brutte prestazioni e sconfitte. I dati confermano quello che è stato: giocate 9 partite, perse 3, due di Champions e una in campionato. Consci e responsabili del momento, ne abbiamo parlato, dobbiamo tornare alla vittoria.

Le nazionali hanno fatto bene ai bianconeri

Sono tornati bene, l'Italia ha vinto due partite, Bonucci e Gatti sono tornati a livello mentale, Vlahovic e Kostic hanno fatto bene, gli altri comunque hanno fatto bene

A proposito di Bonucci, Allegri torna sulla panchina a Monza del capitano

“Aveva giocato solo tre partite, era stanco e ho preferito tenerlo fuori. Nonostante sia il capitano ha 35 anni, vale anche per Danilo, Cuadrado. Deve esserci una gestione oculata, abbiamo una partita ogni tre giorni. Sono settimane importanti”.

Dopo il ko di Monza c'è stato un momento di riflessione

"Abbiamo guardato un po' di tutto, abbiamo fatto tanti confronti tra di noi. Dobbiamo cercare soluzioni. L'eccessivo nervosismo avuto con la Salernitana ci è costato in quella settimana con partite importanti

domani Alex Sandro, Rabiot e Locatelli tornano. Cuadrado rientra dopo la squalifica come Milik.

"Stanno bene, questi 15 giorni di sosta li ha recuperati mentalmente e fisicamente. Sono pronti per giocare.  Quando si perde si passano brutte soste, ma lo stesso con una partita ravvicinata. Noi stiamo cercando di riportare la Juve a vincere, speriamo di farlo in meno tempo possibile, con lavoro e passione. Dopo anni di vittorie questa cosa è mal accettata, tutti dobbiamo metterci in discussione: abbiamo il tempo di recuperare, sia in campionato che in Champions. Serve atteggiamento diverso, più cattivo, di grande rispetto verso gli avversari"

Milik e Vlahovic giocheranno insieme ma non sarà una regola

"In questo momento senza Di Maria cerchiamo di sfruttare i due attaccanti. Quando rientrerà Di Maria, vedremo. Abbiamo una partita ogni due giorni, difficile avere un 11 base, giocare sempre allo stesso modo. Bisogna cercare di cambiare. Importante avere l'atteggiamento giusto. Inizia un blocco da 12 partite, è la prima volta che succede e bisogna essere bravi a cambiare la squadra. Facciamo un passo alla volta, senza andare troppo lontano".

Sui tempi di recupero di Pogba e Chiesa dice

"Chiesa inizierà a toccare più la palla settimana prossima, ma da qui a giocare bisogna valutare. Pogba non ha ancora corso. Bisogna vedere l'evoluzione, appena inizia a correre magari le cose vanno bene e in 2-3 settimane è a disposizione, lo stesso è Federico. L'importante è che proceda bene, ma da qui a giocare ci passa tanta acqua sotto i ponti". 

Ci sarebbero anche le polemiche sulle spiegazioni di Rocchi  e sui veleni dei tanti ex bianconeri, da de Ligt a Zakaria ma Allegri butta acqua sul fuoco

"Sugli arbitri non commento, non l'ho mai fatto. Rocchi è responsabile e ci penserà lui. Devo fare i complimenti perché domani arbitra una donna. Sapranno loro dove mettere le mani. AI ragazzi andati via posso solo fare un in bocca al lupo perché hanno dato tanto alla Juve e hanno anche ricevuto".

Dopo una pacca sulla spalla a Locatelli ( "L'anno scorso ha fatto un campionato straordinario, quest'anno non ha cominciato nel migliore dei modi. La sosta gli è servita. Credo che sarà in futuro uno dei pilastri della Juventus per qualità morali e tecniche") Allegri chiude così quando gli chiedono se sente bisogno di replicare a qualche critica... Ferrara che ha replicato a Cassano...

"Ciro ho letto, è stato geniale. Purtroppo il mondo viaggia così, quello che si dice ora fra venir minuti non vale più. Noi dobbiamo essere concentrati sul campo, poi dall'esterno si parla, si dice, si fa poco".

 


Tags: juventus allegri Vlahovic

Articoli Correlati