Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 7 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Allan: Non ci ho pensato 2 volte a lasciare il Napoli

21/12/2020 11:05

Allan: Non ci ho pensato 2 volte a lasciare il Napoli |  Sport e Vai

Vedendo la fragilità del centrocampo del Napoli, che ha solo in Bakayoko una diga in mezzo per fisicità e capacità di fare filtro, qualche rimpianto c'è eccome. Fino alla fine del 2018 Allan era diventato un giocatore quasi da Pallone d'oro, un mastino acchiappa-palloni che mordeva le caviglie degli avversari, che sradicava palloni e che dava il la alla manovra. Dopo la delusione per la mancata cessione al Psg il suo rendimento  in azzurro calò ma comunque ha sempre fatto la differenza a Napoli. In estate è stato ceduto all'Everton di Ancelotti ma il brasiiano sembra proprio non avere rimpianti stando a quanto dice al Liverpool Echo

Allan non cita neanche il Napoli e sottolinea

Quando mi ha chiamato l'Everton non ci ho pensato due volte. Prima di tutto, l'Everton è un grande club con una grande storia". Inoltre, c'è un grande progetto, si lavora a un nuovo stadio e l'allenatore è Carlo Ancelotti. Quando si è presentata l'opportunità di venire qui ho detto subito sì. Indossare la maglia dell'Everton e giocare in Premier League è stato il coronamento di un sogno per me. Mi auguro di poter fare grandi prestazioni e di aiutare i miei compagni a realizzare una buona stagione".


Tags: ancelotti everton Allan

Articoli Correlati