Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 26 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Nba: Curry trascina i Warriors, Oklahoma ko

14/11/2016 08:51

Nba: Curry trascina i Warriors, Oklahoma ko |  Sport e Vai

BA CURRY WARRIORS -

Serata di grandi emozioni in Nba con i Warriors che prima soffrono poi vincono in casa dei Suns: Phoenix si arrende per 133-120 grazie alla forma dei tre assi di Golden State: Steph Curry e Klay Thompson chiudono con trenta punti a testa, Kevin Durant ne mette a referto 29 punti. Giornata no per i Lakers sconfitti dai Minnesota Timberwolves (125-99). Con troppi falli commessi (31) e troppe palle perse (17) Los Angeles si è arresa soprattutto a un super Andrew Wiggins. Il canadese dei Timberwolves ha battuto il suo record personale di punti (47 in tutto, 14 su 21 e 17 sur 22 ai liberi). Nemanja Bjelica (24 punti) e Karl-Anthony Towns (22) lo hanno ben supportato.

NBA CURRY WARRIORS GALLINARI - Male gli italiani: Danilo Gallinari patisce la seconda sconfitta consecutiva in due giorni: non bastano 19 punti dell’ex Milano ai Denver Nuggets, sempre più in crisi e sconfitti 112-105 dai Portland Trail Blazers di un Damian Lillard da 32 punti, 8 rimbalzi e 6 assist. Ko anche Marco Belinelli, che mette a referto 9 punti nella sconfitta di Charlotte in casa dei Clevaland Cavaliers. Sfiora la tripla doppia LeBron James (19 punti, 8 rimbalzi ed 8 assist), ma decisivi sono i 20 punti di Channing Frye. Sconfitta anche per Oklahoma City cui non basta la tripla doppia da 41 punti, 12 rimbalzi e 16 assisti di Russel Westbrook per evitare la sconfitta contro Orlando (117-119) grazie a un canestro a un secondo dalla sirena dell'ex Serge Ibaka, autore in totale di 31 punti e 9 rimbalzi.

Questi i risultati

Minnesota Timberwolves – Los Angeles Lakers 125-99
Oklahoma City Thunder – Orlando Magic 117-119
Golden State Warriors – Phoenix Suns 133-120
Portland Trail Blazers – Denver Nuggets 112-105
Cleveland Cavaliers – Charlotte Hornets 100-93

Stefano Grandi

 

 


Tags: lakers NBA Stephan Curry

Articoli Correlati