Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 25 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Rodrigo: carriera, gol e statistiche

27/02/2023 17:28

Rodrigo: carriera, gol e statistiche |  Sport e Vai

Rodrigo Machado, conosciuto anche soltanto come Rodrigo, è un calciatore spagnolo che milita in Premier League dove gioca come ala o attaccante nel Leeds United. Dopo gli esordi nelle giovanili e nella squadra B del Real Madrid, la sua consacrazione arriva nel Benfica con cui vince i primi trofei della sua carriera.

Rodrigo Moreno Machado dal Brasile alla Spagna

Rodrigo nasce a Rio de Janeiro, in Brasile, il 6 marzo del 1991, ma si trasferisce già da adolescente in Spagna dove inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili del Celta Vigo. A 18 anni viene notato dagli osservatori del Real Madrid, ma con le Merengues non riesce a esordire in Prima Squadra: dopo gli esordi nella squadra C del team madrileno, passa in pianta stabile al Real Madrid Castilla in Segunda Division.

L'esplosione di Rordrigo al Benfica

Chiuso, in Prima Squadra, da mostri sacri del calcio internazionale come Higuain, Kaka, Cristiano Ronaldo e Benzema, Rodrigo decide di trasferirsi al Benfica: firma un contratto di cinque anni, con il cartellino valutato 6 milioni di euro dal club lusitano, con opzione per il riacquisto da parte del Real Madrid fissato a 12 milioni (poi annullata con il trasferimento di Coentrao in Spagna). La prima stagione col nuovo club, però, non la disputa in Portogallo: l'attaccante spagnolo viene infatti girato in prestito per una stagione al Bolton Wanderers, in Premier League. Le buone prestazioni in Inghilterra convincono il Benfica a riportarlo in squadra: nel 2011/2012 Rodrigo è decisivo con ben 16 reti in 38 partite ufficiali, nonché numerosi assist e giocate di qualità.

Rodrigo Machado e la società privata Meriton Capital

Nel 2014 il Benfica decide di cedere i diritti economici di Rodrigo a un fondo di investimenti, la società Mariton Capital di Peter Lim, per 30 milioni più 10 di bonus. Con il club portoghese Rodrigo ha conquistato diversi trofei, classificandosi anche al secondo posto in due edizioni di Europa League.

Il ritorno in Spagna di Rodrigo

Nel luglio del 2014 Rodrigo Moreno Machado torna in Spagna con un contratto di prestito annuale al Valencia. La stagione successiva il club spagnolo e il Benfica si accordano per la cessione definitiva. Le prime stagioni con la nuova squadra scorrono tra alti e bassi, ma nel 2017/2018 Rodrigo fa registrare il proprio record di reti in un campionato mettendo a segno 16 gol in 37 presenze. L'attaccante spagnolo resta al Valencia per altre due stagioni, senza però riuscire a ripetersi, ma conquistando comunque una Coppa del Re.

Ancora Premier League per Rodrigo: il Leeds United

Rodrigo firma un contratto quadriennale con il Leeds United che lo strappa al Valencia per circa 35 milioni di euro e gli fa sottoscrivere un contratto quadriennale. Grazie anche alle sue prestazioni, nelle successive stagioni il club inglese riesce sempre a strappare una salvezza tranquilla.

La vita privata di Rodrigo

Rodrigo si è trasferito in Spagna in giovane età a causa del lavoro del padre, anch'egli calciatore, il brasiliano Adalberto, che ha aperto una scuola calcio a Vigo insieme all'amico ed ex collega Mazinho. È inoltre un grande amico di Thiago Alcantara e Rafinha.

Rodrigo e la nazionale spagnola

Rodrigo inizia la carriera nelle selezioni nazionali della Spagna esordendo nell'Under 19 con cui conquista il secondo posto al Campionato Europeo 2010. Con l'Under 21 esordisce nel 2013 e con la selezione giovanile partecipa anche alle Olimpiadi 2012. Il debutto con la Nazionale maggiore arriva nel 2014 sotto la guida di Vicente del Bosque.

Palmares

  • 1 Primera Liga portoghese (2013/2014)
  • 1 Coppa di Portogallo (2013/2014)
  • 2 Coppa di Liga portoghese (2011/2012, 2013/2014)
  • 1 Coppa del Re spagnola (2018/2019)
  • 1 Campionato Europeo Under 21 (2013)

Tags: Premier League leeds rodrigo

Articoli Correlati