Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Sci, Janka e lo scontro sfiorato con uomo in pista: "Cose assurde a Kvitfjell"

24/02/2017 09:02

Sci, Janka e lo scontro sfiorato con uomo in pista: "Cose assurde a Kvitfjell" |  Sport e Vai

A poche ore dalla discesa libera dal via della discesa libera maschile di Kvitfjell registriamo l'ira, funesta, di Carlo Janka che ieri ha rischiato grosso sfiorando lo scontro con un addetto alla pista presente in mezzo al tracciato durante la sua prova di gara.

Come riportato da fantaski.com ecco lo sfogo dello sciatore grigionese su Facebook: "Ogni anno a Kvitfjell ci si chiede per quanto tempo ancora la FIS si affiderà a questa località. Cosa deve ancora succedere? Non è bastato che Matthias Lanzinger perdesse la gamba a causa di un mancato soccorso con l'elicottero? ". Nel 2008 infatti durante un SuperG il povero Matthias Lanzinger perse una gamba dopo una caduta a causa del ritardo del trasporto in ospedale su una pista priva di elisoccorso. I medici furono costretti ad amputargliela.

Dura anche la reprimenda di Markus Waldner, responsabile della FIS: “Faremo un'accurata indagine sull'accaduto parlando con gli organizzatori per capire cosa è accaduto”.

redazione


Tags: coppa del mondo carlo janka Kvitfjell Sci

Articoli Correlati