Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 16 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Nba: torna coach Kerr e i Warriors fanno 40. Terremoto a Cleveland

23/01/2016 08:31

Nba: torna coach Kerr e i Warriors fanno 40. Terremoto a Cleveland |  Sport e Vai

Coach che torna, coach che va. Davvero uno sliding doors curioso quello che è successo in Nba a cavallo della notte europea. Protagoniste le due panchine che hanno caratterizzato le recenti finals, Warriors e Cavs.

Da una parte il ritorno di coach Kerr a Golden State, dopo una lunga convalescenza post operatoria, salutato dalla vittoria numero 40 dei Warriors. Dall'altra però l'Nba fatica ancora a riprendersi dalla rivoluzione in casa Cavaliers dove nonostante il primo posto nella Eastern Conference, Cleveland ha deciso di licenziare il coach David Blatt. Al suo posto il suo vice, Tyronn Lue.

Alla base della decisione, rumors Nba, parlano di un rapporto mai decollato con la stella LeBron James tornato a Cleveland dopo l'ingaggio del tecnico verso cui, nonostante le tante vittorie, una Finals raggiunto lo scorso anno, il Prescelto non è mai stato troppo tenero, specie dopo le sconfitte. Soprattutto i confronti diretti persi nettamente quest'anno, contro Warriors e Spurs, hanno pesato sulla decisione dei Cavs che hanno promosso il suo vice, Lue, con contratto triennale.

Lue, 38 anni, ha giocato in NBA dal 1998 al 2009 prima di iniziare la carriera in panchina, diventando assistente di Rivers prima a Boston e poi ai Clippers prima di entrare fin dall’inizio nello staff di Blatt. 

Ma intanto si gioca e con Steve Kerr in panchina al posto di Luke Walton Golden State continua la sua marcia inarrestabile: 122-110 su Indiana con mostruosa tripla doppia, 39p+10r+12as di Curry, doppia doppia, 22p+11r di Green.

Nelle altre partite 30 punti di Harden a trascinare Houston (6 per Capela) al successo sui Buks, San Antonio (20 di Ginobili) a valanga sui Lakers (solo 5 per Bryant) mentre vanno ko i Nets (6 di Bargnani) contro Utah.

RISULTATI

Orlando Magic

116

Charlotte Hornets

120

 

Boston Celtics

110

Chicago Bulls

101

 

Brooklyn Nets

86

Utah Jazz

108

 

New York Knicks

88

Los Angeles Clippers

116

 

Houston Rockets

102

Milwaukee Bucks

98

 

Toronto Raptors

101

Miami Heat

81

 

Dallas Mavericks

106

Oklahoma City Thunder

109

 

Golden State Warriors

122

Indiana Pacers

110

 

Los Angeles Lakers

95

San Antonio Spurs

108


Tags: basket nba cleveland cavaliers golden state warriors NBA coach Steve Kerr coach Blatt coach Tyron Lue

Articoli Correlati