Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 12 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA, nessuno come gli Warriors: record di 16-0 in avvio di stagione

25/11/2015 09:40

NBA, nessuno come gli Warriors: record di 16-0 in avvio di stagione |  Sport e Vai
Sedici (16) vittorie e nessuna sconfitta: i Golden State Warriors diventano la prima squadra nella storia della NBA a tagliare questo incredibile traguardo all’inizio della stagione. Nella notte tra domenica e lunedì Steph Curry e compagni avevano agguantato il record dei Washington Capitols del ’48/’49 e degli Houston Rockets del ’93/’94, stanotte l’hanno mandato definitivamente in soffitta, surclassando i Los Angeles Lakers per 111-77. “Ci sono state tante buone squadre, ma nessuno è mai riuscito a fare quello che abbiamo fatto noi”: il commento dello stesso Curry, il protagonista principale di questa straordinaria striscia vincente, sintetizza in maniera piuttosto completa quello che si è completato stanotte alla Oracle Arena. Gli Warriors puntano ora a quota 17 e, magari, anche al record complessivo dei Chicago Bulls del ’95/’96, l’incredibile 72-10 che ha fatto la storia del basket a stelle e strisce. A fare notizia è anche la serataccia di Kobe Bryant: 4 punti e 1/14 al tiro. Ma nella notte si sono giocate altre 5 partite. Il successo più sofferto è proprio quello dei Bulls, che superano 93-88 Portland grazie ai 22 punti (con il 66% da 3) di Jimmy Butler. A Est sorridono anche gli Indiana Pacers, che si impongono 123-106 sui Washington Wizards trascinati dalla star della serata dell’NBA, Paul George, protagonista assoluto del match con 40 punti a referto e un impressionante 7/8 da 3. Continua a migliorare il suo record Atlanta (10-6), che supera i Boston Celtics 121-97 mandando 7 giocatori in doppia cifra: il migliore è Millsap con 25 punti e 9 rimbalzi. Sorridono anche i Memphis Grizzlies, che si impongono sui Dallas Mavericks per 110-96 con 21 punti di Conley e la consueta doppia doppia per Marc Gasol (15 punti e 10 rimbalzi). Non basta, invece, un’altra serata da 20 punti per Danilo Gallinari, sconfitto con i suoi Denver Nuggets dai Los Angeles Clippers (111-94), in doppia doppia con Jordan (18 punti e 11 rimbalzi), Griffin (18 e 10) e un ispirato Paul (15 punti e 10 assist).

Tags: gallinari bryant record gasol warriors bulls pacers george butler curry

Articoli Correlati