Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 27 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Nba: Lebron fa volare Miami, Lakers ancora ko

06/01/2014 09:21

Nba: Lebron fa volare Miami, Lakers ancora ko |  Sport e Vai

Porta la firma di Lebron James il 15esimo successo interno di  Miami che piega per 102-97 i Raptors al termine di una gara spettacolare. L’ala degli Heat, autore di 30 punti e 5 assist, ha avuto l’alleato principale nella riserva Michael Basley, che ha messo a referto 17 punti rivelandosi decisivo nei  momenti chiave. Per gli Heat, al 26esimo successo stagionale, è la seconda vittoria di fila, la nona nelle ultime dieci gare. Prosegue la marcia trionfale dei Pacers che conquistano l’undicesima vittoria esterna sul parquet di Cleveland: finisce 82-78 per Indiana. Raggiungono il primo posto in classifica, assieme ai Clippers che hanno osservato una giornata di sosta, i Warriors. Il successo in casa dei Wizards per 112-84 vale la nona vittoria di fila e la posizione di leader. Per il 23esimo successo stagionale di Golden State è stato decisivo Klay Thompson, con 26 punti, ottimamente spalleggiato da David Lee. L’ala-pivot ha realizzato 21 punti ed 11 rimbalzi. Per i Wizards è la terza sconfitta di seguito, la 17esima stagionale. Continua il crollo senza fine dei Lakers che senza Bryant non sanno uscire dal tunnel. Los Angeles perde in casa con Denver (115-137) ed è penultima in classifica con la settima sconfitta nelle ultime nove gare. Non è bastato un immenso Paul Gasol (25 punti, 10 rimbalzi e 5 assist) per evitare il crollo. Per i Nuggets bene in particolare Lawson (20 punti) e Robinson (21). Bella soddisfazione per il tecnico Brian Shawn che allo Staples center di Los Angeles era stato giocatore prima e assistente allenatore poi. Tornano a vincere in casa dopo due ko interni di fila i Thunder che superano i Celtics per 119-96. Non si è sentita l’assenza di Russel Westbrook, sostituito alla grande da Jackson, autore di 27 punti. Nuova prova super anche di Durant che si conferma Mvp con 21 punti, 7 rimbalzi (tutti difensivi) e 8 assist. Per Boston buone prove di Bradley e Green, autori di 19 punti a testa. Bella vittoria dei Knicks che vincono in casa di Dallas per 92-80 trascinati da un grande Carmelo Anthony, autore di 19 punti, 15 dei qualki nel primo quarto quando New York ha preso l’allungo decisivo (29-17). Per Anthony a referto anche 7 rimbalzi e 5 assist. Infine vittoria esterna di Memphis che batte Detroit per 112-84.

Stefano Grandi

 


Tags: bryant knicks los angeles raptors detroit lebron james thunder wizards durant NBA

Articoli Correlati