Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 20 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA, Jordan bacchetta Lebron e Nowitzki sulla riduzione delle partite

16/10/2014 17:32

NBA, Jordan bacchetta Lebron e Nowitzki sulla riduzione delle partite |  Sport e Vai
La NBA si interroga sulla riduzione del numero di partite della regular season: le 82 gare attuali vengono ritenute troppe da molti giocatori, tra i quali anche Lebron James. “Le partite per me possono durare anche 50 minuti - ha detto Lebron, tornato quest’anno ai Cleveland Cavs -, basta che non ce ne facciano giocare più 82”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Dirk Nowitzki. “Non sono necessarie 82 partite per capire chi sia la miglior squadra - ha sentenziato il tedesco - si potrebbe fare più velocemente, ma capisco che ci sia una questione di soldi dietro questa decisione”. Peccato che le opinione delle due star dell’NBA di oggi non collimino con quella del mito assoluto Michael Jordan, che ha pubblicamente “bacchettato” Lebron e Nowitzki. “Adoro entrambi i giocatori - ha detto The Air -, ma da proprietario ed ex-giocatore amo il basket e amo giocarvi. Se in passato non si fossero giocate 82 partite avrei comunque giocato da qualche altra parte, perché il mio amore per il basket è enorme. Non ho mai pensato che 82 partite fossero un problema, inoltre non accorcerei mai un match di 4 minuti, se non per motivi medici”.   

Tags: lebron james nowitzki michael jordan 82 partite

Articoli Correlati