Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 21 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA: Durant ne mette 44 per stendere i Knicks

27/01/2016 09:34

NBA: Durant ne mette 44 per stendere i Knicks |  Sport e Vai

Ben 8 partite nella notte dell’NBA, ma un solo vero grande protagonista: Kevin Durant infila in suo season high segnando 44 punti nella sofferta vittoria degli Oklahoma City Thunder in casa dei New York Knicks. KD e compagni se la cavano solo al supplementare (128-122), dopo aver rimontato i newyorkesi proprio con un canestro del loro leader. Westbrook, ad ogni modo, non è stato a guardare: 30 punti, 10 assist e 8 rimbalzi per il playmaker. Successo esterno anche per i Clippers, che passano 91-89 sul parquet degli Indiana Pacers: Paul fa 26 punti con 4/8 da tre, guidando i losangelini orfani di Griffin, infortunato alla mano, a quanto pare, dopo aver un pugno a un magazziniere. 

A Los Angeles, invece, affondano i Lakers, battuti dai Dallas Mavericks per 92-90: nel finale il tiro di Nowitzki (13 punti) va dentro, quello di Randle si ferma sul ferro. Successo largo, invece, per i Toronto Raptors, che asfaltano i Washington Wizards per 106-89 guidati da un terrificante Lowry, autore di 29 punti, mentre ai capitolini non basta la prova da 18 punti e 14 assist del solito Wall. A Est sorridono anche i Sixers, che affondano i Phoenix Suns per 113-103 con 20 punti e 9 assist di Smith, mentre va male agli Orlando Magic sul campo di Milwaukee: i Bucks la spuntano per 107-100 grazie alla premiata ditta Antetokounmpo-Middleton, 50 punti in due equamente divisi. 

La migliore serata dell’anno di Andrea Bargnani - 20 punti con 9/12 da due - non basta ai Brooklyn Nets per superare i Miami Heat, che si impongono a New York per 102-98 trascinati dal duo Wade-Bosh (27 punti a testa). Va male anche a Marco Belinelli, che firma 14 punti in 26’ nel match tra Portland e Sacramento, vinto dai Trail Blazers per 112-97: Lillard, 15 punti e 13 assist, è l’uomo chiave per la squadra di casa.


Tags: bargnani belinelli new york knicks oklahoma city thunder los angeles clippers durant griffin NBA

Articoli Correlati