Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mayer esulta: Un weekend incredibile

22/02/2015 19:08

Mayer esulta: Un weekend incredibile |  Sport e Vai

Due trionfi in 24 ore. Per Matthias Mayer una gioia dietro l’altra. L’austriaco si è imposto anche nel superG maschile di Saalbach e può far davvero festa grande: “Mi sono allenato molto in gigante così ho avuto un po' di vantaggio oggi a causa delle sezioni con molte curve della pista. Sapevo che posso sciare bene nei tratti veloci, così oggi era una combinazione perfetta e un buon tracciato per me. E’ incredibile. Vivo a solo due ore e mezzo da qui. Tutti i miei amici e la mia famiglia sono qui. E' stato un week-end incredibile per me. Ieri la mia gara è stata perfetta e anche oggi, non potevo fare meglio”. Soddisfatto anche Adrien Théaux: "E' stata una bella settimana per me. Mi sentivo bene nelle prove, ecco perché ho fatto la spaccata. E' una cosa che ho fatto per me; non avevo alcuna intenzione di finire su internet. Oggi, con la luce piatta è stato molto difficile, un sacco di dossi, ma io sono molto, molto felice della mia gara”. Infine Kjetil Jansrud: "Sono arrivato al traguardo e non credo di aver guardato il tabellone prima di sbattere a terra i miei bastoncini. Sentivo soggettivamente di aver fatto un paio di errori nella parte alta, che potrebbero essermi costati la vittoria. Ma questo supponendo che si debba vincere tutte le gare. Non è un buon modo di essere un atleta. Devo chiedere scusa per aver sbattuto i miei bastoncini. Questi sono punti importanti per la classifica generale, si vorrebbe sempre di più. Volevo 200 punti, questo è il meglio che ho potuto avere, devo puntare sempre al meglio possibile. Normalmente, si capisce, non si può avere più di tanto. Ieri ero un po' deluso. Oggi sono felice per il podio".


Tags: superg Mayer Theaux

Articoli Correlati