Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 15 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Furto a casa Pantani, rubato trofeo d’oro del Pirata

20/07/2014 16:19

Furto a casa Pantani, rubato trofeo d’oro del Pirata |  Sport e Vai
Un trofeo d’oro di Marco Pantani è stato rubato la notte scorsa nella casa costruita dall’ex campione romagnolo a Cesenatico dove vivono i suoi genitori, mamma Tonina e Paolo Pantani. I due erano fuori a cena quando i ladri hanno forzato le finestre e si sono introdotti nell’appartamento. Solo l’allarme ha impedito ai malviventi di portar via altri cimeli del Pirata, con la polizia che prontamente si è recata sul posto. La notizia è stata data dal Resto del Carlino che ha riportato le parole del signor Pantani: “In 15 anni ci hanno derubato 6-7 volte, nonostante l’edificio sia dotato di un efficace sistema di allarme. Evidentemente i malviventi seguono le nostre mosse ed agiscono quando ci allontaniamo. Questa volta hanno smontato una finestra impiegando forse un piede di porco e ne hanno aperta una vicina, che è poi quella che ha fatto scattare l’allarme. Una volta entrati nella sala, si sono diretti in un mobile vicino alle finestre, dove ci sono dei trofei e dei ricordi di Marco.  Non penso che i furti siano opera di persone che volevano o vogliono male a Marco. A mio avviso si tratta di ladri interessati esclusivamente a portare via delle cose preziose da rivendere poi a gente senza scrupoli». Mamma Tonina dal canto suo ha lanciato un post su facebook dove esprime tutta la sua rabbia. «Nemmeno da morto lasciano in pace Marco e, oltre a rubare, hanno fatto grossi danni alla casa, alla quale noi teniamo tanto. Sono dei mostri perché stanno portando via le uniche cose che ci sono rimaste in casa del nostro Marco”. Stefano Grandi  

Tags: furto cesenatico pantani trofeo

Articoli Correlati