Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 21 Settembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Djokovic: Devo reggere la pressione

22/01/2016 17:29

Djokovic: Devo reggere la pressione |  Sport e Vai

“Dopo la stagione che ho avuto nel 2015, è come se qualsiasi cosa che non sia il titolo o la finale non siano un successo”. Djokovic sa bene che il suo ruolo è quasi quello di condannato a vincere a vita. Dopo aver battuto Seppi agli Australian Open il n.1 al mondo cerca di guardare avanti senza farsi condizionare dall’esterno: “Credo sia tutto nella tua mente, è per questo che io ho cercato di tenermi vicino sempre lo stesso team e di seguire sempre lo stesso stile di vita. Non presto troppa attenzione a certi tipi di speculazioni che potrebbero distrarmi, non ho bisogno di ancora più pressione perché la pressione fa già parte di quello che facciamo ed è già qui, c’è. Arriva in grandi quantità, soprattutto negli Slam. Tu devi essere forte non solo nei giorni in cui giochi ma anche quando ti alleni perché le persone ti seguono durante le tue sessioni di allenamento.. Hai la sensazione di essere sempre sotto un radar e ti fa restare concentrato”. Battere l’azzurro non è stato semplice: “Ho iniziato molto bene vincendo un set e guadagnando un paio di palle break, non le ho sfruttate e lui ha iniziato a servire bene e a giocare più aggressivo. Ma devo essere contento di una vittoria in tre set perché, soprattutto nel terzo, sarebbe potuto andare diversamente. Non sono ancora soddisfatto di alcune parti del mio gioco e avrei potuto fare meglio. Seppi è un giocatore di grande qualità e l’anno scorso ha messo fuori Federer qui ed è abituato ai grandi palcoscenici, credo gli piaccia”. Ultima riflessione sulla sua alimentazione, che ora comprende anche i datteri: “Credo che i datteri sia uno dei frutti che abbia il più basso indice glicemico, ed è importante perché tu non vuoi ingerire molti zuccheri i quali ti danno forza immediatamente per poi lasciarti senza energie molto rapidamente, comunque non voglio nominare delle marche, non è questo il posto. Ma io presto molta attenzione alla mia nutrizione, è un mio hobby. Tuttavia ciò che fai prima del match è più importante di cosa bevi o mangi durante l’incontro”.


Tags: australian open seppi djokovic

Articoli Correlati