Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ciclismo: Presidente australiano si dimette, troppo dura la lotta al doping

24/08/2013 12:58

Ciclismo: Presidente australiano si dimette, troppo dura la lotta al doping |  Sport e Vai

Il presidente della federciclismo australiana Klaus Mueller si è dimesso oggi dal suo incarico, adducendo come motivazione la sua incapacità a gestire un ruolo così impegnativo in uno sport quotidianamente alle prese con il problema del doping. Eletto nel novembre del 2009, Mueller ha dovuto far fronte a una situazione esplosiva dopo il caso che ha coinvolto Lance Armstrong e il corridore australiano Matt White. Recentemente anche il vicepresidente australiano, Stephen Hodge, aveva rassegnato le proprie dimissioni dopo aver confessato di essersi dopato durante la sua carriera da corridore professionista. Hodge che si è ritirato nel 1996, fece parte della squadra spagnola Once e della francese Festina. “E’ stato un onore rappresentare la federazione australiana attraverso molti alti e bassi – ha detto Mueller – ma negli ultimi tempi la situazione è diventata complicata e non posso più garantire un impegno a tempo pieno. Di fronte alle sfide che questo sport deve affrontare è il momento di lasciare il posto a un nuovo leader”. Mueller rimarrà in carica fino alla fine di settembre al fine di garantire una transizione senza problemi.


Tags: doping australia armstrong mueller Ciclismo

Articoli Correlati