Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 26 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mondiali Volley: l'Italia va, Bonitta si gode il 3-0 alla Croazia

25/09/2014 08:37

Mondiali Volley: l'Italia va, Bonitta si gode il 3-0 alla Croazia |  Sport e Vai
volley pallavolo femminile Italia vs Croazia

Due vittorie per 3 set a zero su due partite. L'avventura "casalinga" dell'Italia ai Mondiali di pallavolo femminile non poteva cominciare meglio. Anche contro la Croazia è arrivata una vittoria perentoria per la squadra del ct Bonitta che dopo un set tirato,  il primo vinto 26-24, ha finito per dilagare  nel secondo e terzo parziale imponendosi 25-15 e 25-11.

A risolvere il primo set, equilibratissimo e lottato punto a punto contro una Croazia indomabile, è un ace di Francesca Piccinini dopo due set point sprecati sul 24-22. Poi l'Italia si scioglie e sale in cattedra dimostrandosi di gran lunga superiore alle croate, così come aveva fatto il giorno prima con la Tunisia.

Non può che essere soddisfatto quindi di questo inizio a spron battuto il ct dell'Italia, Marco Bonitta: "Non possiamo pensare di vincere sempre 3-0 facile, puo' succedere di andare in difficolta' e dobbiamo essere pronti ad affrontarla. Abbiamo fatto bene, recuperare il primo set non era semplice, e' la prima volta che ci troviamo in queste condizioni e la squadra ha trovato le risorse, anche dalla panchina, per vincere. A pallavolo bisogna giocare per vincere. La Croazia ci ha messo in difficolta' in battuta, da li' siamo andati a giocare molte volte la palla alta. Contro di noi cercheranno tutti di battere con una qualita' alta, dobbiamo fare molta attenzione".

"Non sono abituata ad entrare così dalla panchina" ha detto la Costagrande, "ma Bonitta ci dice sempre che dobbiamo essere pronte tutte. Sono felice di essere riuscita ad aiutare la squadra quando serviva".  Mentre Arrighetti, protagonista della serata: "Mi auguro che il pubblico si abitui a vedere una Italia così, tosta, che non si arrende, che combatte anche quando è in difficoltà come è successo nel primo set".

Il successo consente all'Italia di portarsi da sola al comando della Pool A a punteggio pieno a quota 6, a +1 sulla Repubblica Dominicana e a +2 sulla Germania. Stasera, sempre alle 20 e ancora sul parquet del PalaLottomatica di Roma, terzo match del Girone A con l'Argentina fanalino di coda con due sconfitte.

Italia-Tunisia 3-0 (25-11 25-13 25-8)

Italia: Arrighetti 6, Ferretti, Piccinini 10, Chirichella 12, Centoni 8, Del Core 8, De Gennaro (L). Signorile 2, Diouf 7, Costagrande 2, Bosetti C. 2. Folie 2. All. Bonitta.

Tunisia: Lengliz, Barnhoumi 2, Agrebi F. 7, Ben Halima 3, Brik 3, Agrebi R. 2, Mami (L), Boughanmi, Jemaii, Ghobji, Ghoul. Non entrata: Mnassar (L). All. Messelmani.

Arbitri: Perez (Esp) e Kang (Kor); Note – Spettatori diecimila. Durata set: 18, 24, 21. Italia: bs 6, a 4, mv 9, er 8. Tunisia: bs 3, a 1, mv 4, er 13.

Risultati Pool A: Argentina-Croazia 1-3, Dominicana-Germania 3-2 Classifica: Italia, Croazia 3 punti, Dominicana 2, Germania 1, Argentina, Tunisia 0. Il programma delle azzurre: Italia-Tunisia, Mercoledì ore 20 Italia-Croazia, Giovedì ore 20 Italia-Argentina, Sabato ore 20 Italia-Germania, Domenica ore 20 Italia-Repubblica Dominicana.


Tags: italia mondiali pallavolo piccinini Arrighetti cardullo bonitta Volley

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE