Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 19 Gennaio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Gioco a distanza: più garanzie con la repressione del gioco clandestino

08/10/2018 18:00

Gioco a distanza: più garanzie con la repressione del gioco clandestino |  Sport e Vai

Negli ultimi due decenni, l’offerta relativa al gioco d’azzardo si è trasformata in modo radicale, non solo sul fronte dei prodotti, ma anche per quanto riguarda i canali e le modalità di fruizione.

Se, in Italia, la raccolta del gioco online risulta raddoppiata rispetto a dieci anni fa, le ragioni sono da ricercarsi nell’attuale politica pubblica che ha coniugato l’ampliamento dell’offerta con l’abbattimento del gioco illecito e clandestino, canalizzando la domanda nel circuito di gioco legale.

In questo processo di repressione del gioco illegale, un ruolo strategico lo svolge l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ovvero l’ente deputato al rilascio delle licenze per la fornitura dei giochi a distanza.

Come si è svolto questo processo di repressione?

Per poter ampliare il perimetro del mercato legale, l’ADM ha creato una sorta di lista nera comprensiva di oltre 6.500 piattaforme web che operavano illecitamente, andando così ad abbattere il margine profittevole dei gestori clandestini. A coadiuvare questo processo si sono uniti i principali gestori di giochi a distanza, i quali hanno adottato politiche incentrate sulla trasparenza, sulla tutela degli utenti e sull’adozione di iniziative volte a divulgare l’importanza di avvicinarsi al gioco in modo responsabile.

Oggi è sempre sicuro giocare sul web?

Sebbene l’ambiente dei giochi a distanza offra oggi maggiori garanzie rispetto al passato, il gioco online deve essere preso con estrema cautela, valutando attentamente le piattaforme sulle quali si deposita il proprio denaro. Una scelta del genere può non essere semplice da fare, specialmente per i neofiti del settore.

Innanzitutto, bisogna accertarsi di essere su una regolare piattaforma SGAD (sistemi di gioco a distanza). Come? Attraverso delle semplici ma molto efficaci accortezze.

Riconoscere a colpo d'occhio i concessionari autorizzati

Come primo aspetto, si consiglia di verificare la presenza del noto logo AAMS sul sito del gestore,

poiché sta ad indicare la concessione, ottenuta regolarmente, della licenza per la fornitura dei giochi a distanza. Se l’operatore è un regolare concessionario di giochi virtuali, sarà nel suo stesso interesse apporre il logo dei Monopoli dello Stato. Al contrario, sarà opportuno girare alla larga dai siti privi del suddetto logo.

Chiarezza e coerenza delle informazioni di gioco

Verificare la trasparenza delle informazioni erogate agli utenti è un altro aspetto fondamentale: regolamenti di gioco spiegati in modo chiaro, contenuti comprensibili e dettagliati e approfondimenti sulle modalità di gioco sono fattori importanti per una comunicazione chiara che consentirà all’utente di adottare un tipo di gioco consapevole e informato. Questo aspetto si può comprendere benissimo sul sito di uno degli storici operatori italiani di giochi a distanza, che mette a disposizione dei suoi utenti un’intera e dettagliata sezione dedicata al gioco responsabile.

Dichiarazione delle probabilità di vincita

Tra le altre importanti informazioni che sul sito di un concessionario non possono mancare troviamo la probabilità di vincita dei singoli intrattenimenti proposti come previsto dal Decreto Legge, 13 settembre 2012, n. 158 “Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute” (convertito con Legge, 08 novembre 2012, n. 189).

Protezione dei dati personali e garanzia dell'aleatorietà dei giochi

Sul fronte della sicurezza, i concessionari di giochi a distanza devono assicurare la tutela e la salvaguardia dei dati sensibili degli utenti registrati al portale, oltre alla sicurezza delle transazioni effettuate online. Come? Attraverso l’adozione di protocolli https e di certificati SSL per le connessioni criptate atti ad evitare ogni possibile azione illecita ai danni della piattaforma.

Uno dei fattori più importanti quando si parla di giochi a distanza è l’algoritmo RNG (Random Number Generator). Nello specifico, si tratta di un algoritmo che garantisce l’equità nei giochi e l’aleatorietà. L'RNG genera una sequenza di numeri casuali in base ai quali vengono distribuiti i simboli o le carte, a seconda del tipo di intrattenimento scelto. L’obiettivo è di garantire la totale non prevedibilità dei risultati.

Intuitività delle interfacce grafiche

Ultimo aspetto da considerare riguarda la veste grafica del sito, che dovrà apparire pulita, trasparente e visibilmente pensata per non fuorviare gli utenti: pensate a cosa accadrebbe se i simboli di una slot fossero simili tra loro e difficili da distinguere. Lo stesso discorso vale per ogni variabile di gioco che potrebbe costituire una difficoltà aggiuntiva per l’utente in fase di gioco.

Ogni aspetto appena descritto rappresenta un fattore cardine per una piattaforma SGAD affidabile.

Ogni altro strumento che il concessionario mette a disposizione dell’utente per favorire un tipo di gioco consapevole e responsabile costituisce un’ulteriore prova dell’affidabilità del gestore.

Sul fronte della tutela dei minori è indispensabile l’obbligo di richiedere un documento di identità più il codice fiscale al momento della registrazione, pena l'impossibilità di aprire un conto gioco e accedere agli intrattenimenti proposti.


Tags: scommesse calcio scommesse gioco d'azzardo

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE