Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 29 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Per Murray un anno da re, l'infografica del 2016 del “maestro”

21/11/2016 16:25

Per Murray un anno da re, l'infografica del 2016 del “maestro” |  Sport e Vai

78 vittorie e solo 9 sconfitte nel 2016, il primo Master in carriera, Wimbledon e l'oro olimpico di Rio 2016: per Andy Murray il successo di Londra contro Djokovic, che ha legittimato - se ce ne fosse stato bisogno - il passaggio del testimone in vetta al ranking Atp è stato il coronamento di un lungo eccezionale periodo. Non era mai accaduto nelle 47 edizioni precedenti che la finale del Masters vedesse i due sfidanti, giocarsi molto di più del rango di “maestro” della stagione. In palio c’era la prima posizione mondiale. E’ successo nell’ultimo incontro del circuito maschile di questo folle 2016, prima dominato dal serbo, poi passato nelle mani del coetaneo britannico, che dopo la sconfitta nei quarti degli US Open ha deciso di non perdere più mettendosi dietro il rivale due settimane fa a Parigi-Bercy. Davanti ai 17.800 spettatori (quasi tutti dalla parte dell’eroe di casa Brit) dell’O2 Arena è andata in scena la resa dei conti, quella che il pubblico londinese e tutti gli appassionati avevano sognato dal primo giorno di questo Masters. Era la 35esima sfida tra Nole e Andy (il serbo è avanti 24-11), un duello che va avanti da 13 anni buoni e iniziato già quando i due, separati all’anagrafe da appena una settimana, si incrociavano da ragazzini nei tornei junior. Una rivalità destinata a caratterizzare quanto meno anche la prossima stagione, visto che Nadal sembra dimezzato dall’usura fisica e Federer, fermo dallo scorso luglio (rientrerà a gennaio), veleggia verso i 36 anni e neppure lui è eterno. Questa l'infografica sui trionfi di Murray (nella foto), a cura di www.stampaprint.net/it.

 

Stefano Grandi


Tags: djokovic murray master

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE