Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 4 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Morta la brasiliana Bueno, trionfò 3 volte a Wimbledon e 4 agli Us Open

09/06/2018 17:43

Morta la brasiliana Bueno, trionfò 3 volte a Wimbledon e 4 agli Us Open |  Sport e Vai

Il mondo del tennis piange Maria Esther Bueno. La campionessa brasiliana si è spenta all'età di 78 anni in un ospedale di San Paolo dove era ricoverata a causa di un tumore che l'aveva colpita un anno fa. A darne notizia suo nipote Pedro Bueno sul sito Globoesporte. Nata l'11 ottobre del 1939 a San Paolo, famosa per il suo stile di gioco elegante e per la potenza del servizio, vinse nel 1959, a soli 19 anni, il suo primo Wimbledon ed il suo primo Us Open.
Di trofei Slam in singolare Maria Esther Bueno ne avrebbe vinti altri cinque: altri due Wimbledon, nel 1960 e nel 1964, ed altri tre Us Open, nel 1963, nel 1964 e nel 1966. E' stata anche finalista al Roland Garros, nel 1964, ed agli Australian Open, nel 1965, in entrambe le occasioni battuta da Margareth Court.
E' stata numero uno del mondo in singolare nel 1959, nel 1960 e nel 1966.
Fortissima anche in doppio, nel 1960 conquistò tutti e quattro i tornei Major di specialità - prima donna a riuscire nell'impresa - e vinse anche il doppio misto a Parigi. Complessivamente in doppio si aggiudicò 5 edizioni del torneo di Wimbledon, 4 degli US Open e una del Roland Garros e degli Australian Open.
Si era ritirata dal tennis professionistico nel 1969, a soli 29 anni, a causa di un serio problema di salute.


Tags: san paolo parigi australian open

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE