Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 1 Giugno 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Indian Wells: Wawrinka-Carreno Busta prima semifinale, oggi Federer-Kyrgios

17/03/2017 08:36

Indian Wells: Wawrinka-Carreno Busta prima semifinale, oggi Federer-Kyrgios |  Sport e Vai

Stan Wawrinka e Pablo Carreno Busta sono i primi due semifinalisti del torneo Atp di Indian Wells primo Master 1000 della stagione. Questa sera l'atteso quarto di finale tra Roger Federer e Nick Kyrgios che ha fatto fuori Djokovic.

Wawrinka, numero 3 del ranking mondiale, è stato il vincitore della battaglia a livello di quarti di finale con l'austriaco Dominic Thiem, nono nel ranking Atp e ottavo del seeding. Alla fine lo svizzero si è imposto 6-4 4-6 7-6(2) dopo due ore e mezzo di partita. Sul 3-0 nel 3° set Wawrina ha avuto un black out permettendo a Thiem di tornare in parità e arrivare al tie break che però Stan ha portato a casa e con esso la vittoria n°450 in carriera e la prima semifinale a Indian Wells.

Meno nobile l'altro quarto di finale (nella parte di tabellone lasciata vacante dalla sorprendente eliminazione di Murray) lo spagnolo Pablo Carreno-Busta, numero 23 del ranking mondiale, ha battuto per 6-1 3-6 7-6(4) l’uruguaiano Pablo Cuevas, numero 30 Atp in due ore.

L'altra semifinale uscirà dai match di questa sera/notte tra lo statunitense Jack Sock, 17esima testa di serie, ed il giapponese Kei Nishikori, quarto favorito del seeding e, come detto, Federer-Kyrgios, di sicuro il match più interessante per talento, differenza di età e stile di gioco.

redazione


Tags: semifinale federer indian wells busta stan wawrinka Nick Kyrgios carreno Tennis

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE