Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 25 Giugno 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Indian Wells: Venus batte Serena e vola agli ottavi

13/03/2018 09:07

Indian Wells: Venus batte Serena e vola agli ottavi |  Sport e Vai

Stavolta era lei la favorita ed il campo lo ha confermato. Nonostante l'affetto per la "sorellina" ed una oramai radicata e conclamata sudditanza psicologica. E' stata Venus a firmare il “sister act” numero 29 targato Williams qualificandosi per gli ottavi di finale  torneo Wta Premier di Indian Wells, in California. Nella notte italiana "Venere", numero 8 del seeding e del ranking, ha battuto al terzo turno per 63 64, in un'ora e 24 minuti, Serena, al momento senza ranking dopo il lungo stop per maternità. "Il suo livello di gioco è già molto alto e non è stato semplice vincere soltanto tirando la palla dall'altra parte" - ha detto "Venere" -. "Lo scorso anno ho giocato tante partite. Ed anche se in questo avvio di stagione non ho giocato molto, i match dell'anno scorso contano. Nella vita ho imparato che se continui a credere in te, indipendentemente da dove vieni, puoi raggiungere qualsiasi obiettivo”. Prossima avversaria per lei la lettone Anastasjia Sevastova, numero 20 Wta e 21esima testa di serie: Venus ha vinto l'unico precedente, disputato nei quarti di Kaohsiung due anni fa..
"Non ho giocato per oltre un anno" - ha ribadito da parte sua Serena -. "Mi aspettavo che perdere non mi avrebbe dato fastidio invece non è stato così. Ma del resto se non fosse così non sarei quella che sono. Queste partite qui ad Indian Wells mi hanno fatto capire su cosa devo lavorare e non vedo l'ora di farlo".


Tags: serena williams indian wells venus

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE