Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 27 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Djokovic, la sua ammissione scatena un putiferio

23/06/2020 16:28

Djokovic, la sua ammissione scatena un putiferio |  Sport e Vai

Un clamoroso errore di valutazione e ora Novak Djokovic si trova a dover fare i conti con le conseguenze. Il tennista ha lanciato un annuncio sui social che ha lasciato tutti a bocca aperta: “Ho fatto il test e sono positivo al coronavirus, così come mia moglie mentre i nostri figli sono negativi”. Poche parole per scatenare un vero e proprio putiferio social. 

Comportamenti sbagliati

Il tennista finisce così sotto accusa in quanto organizzatore dell’Adria Tour, un evento da lui promosso nel quale si sono già registrati cinque casi di coronavirus, dopo quello del tennista Victor Troicki e della moglie. Il torneo esibizione in programma a Zara è stato cancellato ma non si spengono le polemiche proprio ai danni di Djokovic che invece di sottoporsi immediatamente al test ha fatto ritorno in Serbia. Al test è risultato positivo anche il suo preparatore Marco Panichi. 

Le accuse

L’Adria Tour ha fatto discutere sin da subito causando un’ondata di polemiche sui media croati che hanno denunciato le mancanze di precauzioni anti-covid: “Abbiamo completamente dimentico quello che è successo in Italia - si legge in un quotidiano croato riportato dalla Gazzetta dello Sport - abbiamo messo a rischio migliaia di persone per qualcuno voleva colpire una palla. L’intera associazione tennistica croata ora deve dimettersi”: 

Il vaccino

Nel corso della pandemia, Djokovic ha fatto la sua comparsa sui vari quotidiani non per le sue prestazioni sportive, ma per le sue posizioni anti-vaccino. Il giocatore infatti ha più volte dichiarato di essere contrario alla vaccinazione anche se fosse l’unica possibilità per tornare a viaggiare. 


Tags: novak djokovic Tennis coronavirus

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE