Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 1 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Australian Open F: La finale sarà Halep-Wozniacki

25/01/2018 09:29

Australian Open F: La finale sarà Halep-Wozniacki |  Sport e Vai

Saranno Simona Halep e Caroline Wozniacki a contendersi il trofeo degli Australian Open nella finale di sabato a Melbourne. Per entrambe, a caccia del primo trofeo Major della carriera, sarà la prima nello Slam Down Under. La rumena, numero uno del mondo, ha sconfitto per 63 46 9-7 la tedesca Angelique Kerber, campionessa dell’edizione del 2016, alla quale ha anche annullato due match-point. La danese, numero due del ranking, ha invece svegliato dal sogno (63 76) la belga Elise Mertens, rivelazione del torneo, qualificandosi per la terza volta in carriera per l’ultimo atto di uno Slam. Per la 27enne di Odense c’è un altro traguardo a portata di mano: se riuscirà a battere la Halep sarà lei la nuova regina del tennis mondiale.  ”Questa vittoria è molto importante” - ha detto una Wozniacki raggiante -. ”Quando sul 5-4 del secondo set non sono riuscita a chiudere mi e tornata in mente la semifinale con Li Na quando avevo avuto un match-point ma avevo finito per perdere. Mi è tornato in mente ma ho cercato di non pensarci e di restare calma. E per fortuna ho vinto. Quando lei ha avuto set-point mi sono semplicemente detta ‘ok giocheremo il terzo set’. Credo che la differenza l’abbia fatta l’esperienza: mi ha aiutato molto l’essermi trovata già tante volte in situazioni come questa. Impari a controllare le tue emozioni e capisci che anche la tua avversaria è nervosa” - ha aggiunto la danese -. ”Quindi ho solo provato a concentrarmi meglio che potevo”


Tags: australian open Wozniacki halep

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE