Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 5 Giugno 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Atp Miami: Djokovic fuori al secondo turno, ko anche Goffin

24/03/2018 09:15

Atp Miami: Djokovic fuori al secondo turno, ko anche Goffin |  Sport e Vai

Dopo la sconfitta all’ingresso in scena a Indian Wells per mano del giapponese Taro Daniel, giocatori fuori dalla Top-100, Novak Djokovic ha salutato al secondo turno – l’esordio per lui in quanto esentato dal primo come testa di serie – anche il "Miami Open", secondo Atp Masters 1000 stagionale. Il 30enne di Belgrado, attualmente numero 12 Atp e nono favorito del seeding, operatosi al braccio destro a inizio febbraio, è stato sconfitto per 63 64, in poco meno di un’ora e 8 minuti, dal francese Benoit Paire. Sarà dunque il 28enne di Avignone, con il suo tennis tutto genio e sregolatezza nel circuito, a giocarsi un posto negli ottavi con l’altro serbo Filip Krajinovic, numero 27 Atp e 22esima testa di serie, che ha dominato (63 62) il mancino britannico Liam Broady, numero 169 Atp, proveniente dalle qualificazioni. E’ assai amaro anche il rientro nel circuito di David Goffin, numero 9 del ranking mondiale e settimo favorito del seeding: il belga, fermo dall’infortunio all’occhio di cui era stato vittima nella semifinale del torneo di Rotterdam contro Dimitrov a febbraio, ha raccolto infatti appena un game (60 61) contro il portoghese Joao Sousa, numero 80 Atp. Piuttosto laborioso è stato anche l’ingresso in scena di Juan Martin del Potro, numero 6 della classifica mondiale dopo il primo trionfo in un “1000” e quinta testa di serie. Il 29enne argentino, reduce dalla doppietta vincente back to back Acapulco-Indian Wells, ha superato ha superato in tre set (64 57 62 in due ore e 10 minuti di gioco) l’olandese Robin Haase, numero 44 Atp, - Tre sono stati necessari anche al bulgaro Grigor Dimitrov per piegare la resistenza del tedesco Maximilian Marterer, numero 73 Atp: il numero 4 della classifica mondiale, terzo favorito del seeding, dopo aver preso le misure all’avversario si è imposto per 4-6 62 61 in un’ora e 39 minuti e al prossimo turno affronterà il francese Jeremy Chardy

RISULTATI VENERDI’ – Secondo turno (parte bassa): Del Potro (ARG) b. Haase (NED) 64 57 62, (26) Nishikori (JPN) b. (q) Millman (AUS) 76(4) 46 63, (22) Krajinovic (SRB) b. (q) Broady (GBR) 63 62, Paire (FRA) b. (9) Djokovic (SRB) 63 64, (5) (13) Schwartzman (ARG) b. Jarry (CHI) 63 61, (20) Raonic (CAN) b. M. Ymer (SWE) 63 63, Chardy (FRA) b. (30) Gasquet (FRA) 75 61, (3) Dimitrov (BUL) b. Marterer (GER) 46 62 61, Sousa (POR) b. (7) Goffin (BEL) 60 61, Donaldson (USA) b. (25) Lopez (ESP) 64 62, (q) Mmoh (USA) b. (12) Bautista Agut (ESP) 76(4) 26 64, (19) Chung (KOR) b. Ebden (AUS) 63 75, (14) Isner (USA) b. Vesely (CZE) 76(3) 16 63, Youzhny (RUS) b.(23) Muller (LUX) 46 64 62, Pospisil (CAN) b. (27) Rublev (RUS) 76(5) 64, (2) Cilic (CRO) b. Herbert (FRA) 75 63.


Tags: del potro miami djokovic

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE