Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 24 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Biasin scatena i social: “Sembra quel Ronaldo”

09/01/2021 20:34

Biasin scatena i social: “Sembra quel Ronaldo” |  Sport e Vai

Ancora un gol e ancora una prestazione sontuosa per Luis Muriel. L’attaccante è andato a segno contro il Benevento con un gol fantastico nei minuti finali della gara dimostrando di aver un talento stellare, come prova anche la sua incredibile media realizzata in questo campionato. Dopo le esperienze con Udinese e Fiorentina, il colombiano sembra aver trovato la sua meta perfetta nell’Atalanta di Gasperini dove sta riuscendo a esprimere al meglio tutto il suo potenziale.

I complimenti di Biasin

Sui social arrivano i complimenti da parte di tutti, tifosi e addetti ai lavori, come Fabrizio Biasin che sulla sua pagina Twitter scrive: “Mi è sembrato di vedere Ronaldo (quel Ronaldo”, con riferimento al brasiliano dell’Inter.

I commenti dei social

Un messaggio che ha stuzzicato la discussione e le reazioni dei tifosi come Sicilian che scrive: “Non è come quel Ronaldo ma poco ci manca. Muriel ha delle caratteristiche che lo rendono un grande attaccante. Dai tempi dell’Udinese che fa vedere grandi cose. Alla Fiorentina, e adesso all’Atalanta, è nel suo momento migliore di carriera”. Anche Piccio condivide: “Anche a me come tipologia di gioco lo ha sempre ricordato molto. Uno però era un fenomeno che si è lasciato andare troppo presto. L’altro un gran talento che si è lasciato andare prestissimo e si sta riprendendo solo con la maturità”. Mentre Luca propone lo scambio: “Muriel per Kulusevski per sei mesi e abbracciamoci tutti”.


Tags: inter atalanta ronaldo luis muriel

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE