Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 8 Dicembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Fiorentina-Verona 1-1, Pisano beffa i viola nel finale

13/03/2016 16:57

Fiorentina-Verona 1-1, Pisano beffa i viola nel finale |  Sport e Vai

FIRENZE – Un gol di Pisano allo scadere frena la rincorsa Champions di una Fiorentina deludente e confusa e regala al Verona un pari quasi insperato ma meritato per quel che si è visto in campo. Impiega quasi tutto il primo tempo la squadra viola per fare un tiro in porta, che poi diventa il gol del vantaggio, e s’impantana in un possesso palla sterile e nella ripresa arriva la beffa che rende tutto più difficile con la Roma che si allontana  Sousa rivoluziona la squadra prima e durante la gara: dopo aver scelto il rilancio di Babacar e Zarate, lasciando in panchina Gonzalo, Kalinic, Ilicic e Bernardeschi, deve sostituire con Roncaglia dopo neanche 7’ anche Tomovic, infortunato al ginocchio sinistro in uno scontro di gioco. Si vede poco o niente per tutto il primo tempo  in cui l’unica mezza palla gol è del Verona con Wszolek che, ben servito in area, disorienta Alonso ma poi spara a lato. La Fiorentina si vede solo al 40’ ed è l’azione del gol: cross di Tello dalla destra (al terzo assist stagionale), conclusione al volo, con un rasoterra, di Zarate: la deviazione di Bianchetti inganna Gollini e regala il vantaggio ai viola. Anziché provare  a chiudere i giochi la Fiorentina nella ripresa resta poco lucida ed è anzi il Verona a sfiorare il pari. In particolare al 78’ su cross dalla trequarti, Toni stoppa e si gira in un fazzoletto, quindi calcia in porta ma Tatarusanu para.  Subito dopo su indecisione di Astori, Rebic entra in area ma lo stesso difensore viola lo chiude, a due passi da Tatarusanu. La grande paura sembra scuotere i viola che sfiorano il raddoppio: doppio passo di Tello e cross in area, Helander anticipa Kalinic e manda in corner. Il Verona però è vivo e colpisce al cuore: al 42’ Pisano piazza il colpo di testa vincente, da corner di Emanuelson, per l’1-1 che lascia i viola senza parole e con due punti in meno.

FIORENTINA (4-3-3):  Tatarusanu; Astori, Tomovic (Roncaglia dal 6’ pt), Alonso, Pasqual;  Borja Valero, Tino Costa (Bernardeschi dall’11’ st), Mati Fernandez; Tello, Zarate, Babacar (Kalinic dal 30’ st). A disp. Lezzerini, Satalino, Rodriguez, Roncaglia, Kuba, Kone, Kalinic, Ilicic. All. Sousa

VERONA:  Gollini, Greco (Siligardi dal 15’ st), Bianchetti, Helander, Pisano, Wszolek (Pazzini dal 28’ st), Marrone (Emanuelson al 33’ st), Ionita, Rebic, Fares, Toni. A disp. Coppola, Marcone, Samir, Albertazzi, Jankovic, Gilberto, Furman. All. Del Neri

Arbitro: Gavillucci di Latina

Reti: Zarate (F) al 40’ pt, Pisano (V) al 42’ st

Note: Ammoniti Helander (V), Astori (F)


Tags: fiorentina zarate verona tello

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE