Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 30 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Gigante D Solden: Vince Rebensburg, Holdener sesta

28/10/2017 12:52

Gigante D Solden: Vince Rebensburg, Holdener sesta |  Sport e Vai

E' di Viktoria Rebesburg il primo successo nella nuova stagione di coppa del mondo di sci alpino. La tedesca corona una bella rimonta nella II manche e centra il successo nel Gigante di Solden, precedendo di un soffio una efficace Tessa Worley. Terza la Moelgg, che era prima dopo la I manche e che è al 12esimo podio in carriera. Fuori dal podio la Brunner, quarta, e la Shiffrin, quinta. Ottima prova di Wendy Holdener: la 24enne svizzera non ha mai alzato il piede dall'acceleratore, pennellando tutte le curve del tracciato e chiudendo sesta, a 1.11 di distacco dalla vincitrice. Peccato per la Meillard, settima dopo la I manche, che è caduta in curva, incrociando gli sci poco dopo la partenza. Out anche la Weirather, uscita dopo il primo intermedio.

GIGANTE D SOLDEN 1.Rebensburg (Ger) 1.55.20; 2. Worley (Fra) +0.14; 3.Moelgg (Ita) +0.53; 4.Brunner (Aut) +0.71; 5. Shiffrin (Usa) +0.74; 6. Holdener (Svi) +1.11; 7. Mowinckel (Nor) +1.45; 8. Lysdahl (Nor) +-1.48; 9. Robnik (Slo) e Hector (Sve) +1.55.

Queste le classifiche di coppa del Mondo femminile e di specialità dopo la prima gara:1.Rebensburg (Ger) 100; 2. Worley (Fra) 80; 3.Moelgg (Ita) 60; 4.Brunner (Aut) 50; 5. Shiffrin (Usa) 45; 6. Holdener (Svi) 40; 7. Mowinckel (Nor) 36; 8. Lysdahl (Nor) 32; 9. Robnik (Slo) e Hector (Sve) 29


 


Tags: gigante Holdener shiffrin

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE