Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 19 Gennaio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter-Sampdoria 3-2: Spalletti vola in testa, decidono gli ex Icardi e Skriniar

24/10/2017 22:52

Inter-Sampdoria 3-2: Spalletti vola in testa, decidono gli ex Icardi e Skriniar |  Sport e Vai

INTER-SAMPDORIA - Gol e spettacolo nell'anticipo della decima giornata di Serie A. A San Siro, l'Inter batte la Sampdoria 3-2 e si regala per una notte, il primato solitario in classifica. Match incredibile, dominato dall'Inter per un'ora di gioco, fino al 3-0. Poi la riscossa della Samp, che riapre la partita con i gol di Kownacki e Quagliarella. Prima la festa, poi lo spavento, infine la gioia della vittoria. E' la quinta su altrettante gare disputate a San Siro, l'ottava su dieci complessive.

Primo tempo - Spalletti schiera per la terza volta consecutiva la stessa formazione, l'undici che battuto il Milan nel derby e ha pareggiato a Napoli. Giampaolo fa rifiatare Strinic, Linetty e Sala, a vantaggio di Murru, Barreto e Bereszynski. E' la partita degli ex, e ironia della sorte a sbloccare il risultato è Skriniar: il gigante slovacco sbuca dal nulla su azione di corner e sigla l'1-0. Passano 10 minuti e Perisic sfiora l'eurogol: Puggioni sbaglia il disimpegno, e il croato ci prova di prima intenzione da metà campo, colpendo il palo. Raddoppio che arriva poco più tardi col decimo timbro stagionale di Mauro Icardi, abile ad insaccare con uno splendido destro al volo. Poco più tardi il capitano nerazzurro colpisce di prepotenza il palo su incornata di testa, con Puggioni battuto. Il monologo dell'Inter viene interrotto sul finire di primo tempo, con Zapata che sfiora la marcatura.

Secondo tempo - Giampaolo si gioca la carta Caprari e passa al 4-3-3. Gli ospiti si sbilanciano e inevitabilmente vengono puniti. Icardi approfitta dell'assist al bacio di Perisic e fa 3-0: è il gol N° 11 del bomber rosarino, che poco dopo cerca di ricambiare il favore al compagno croato. Perisic da pochi passi però colpisce il terzo legno di giornata. La Samp sembra al tappeto, ma nel momento migliore dell'Inter accorcia le distanze: il neo entrato Kownacki segna da posizione angolata e fa 3-1. I nerazzurri dopo aver incantato, rischiano di sciupare tutto e rimettono in carreggiata gli uomini di Giampaolo. Quagliarella di testa accorcia ulteriormente le distanze, e fa venire i brividi ai sostenitori della Beneamata. La rimonta però si ferma qui, l'Inter può esultare e godersi il primato, almeno per una notte.

 

Inter-Sampdoria 3-2: tabellino

MARCATORI: p.t. 17′ Skriniar, 31′ Icardi; s.t. 8′ Icardi, 18′ Kownacki, 39′ Quagliarella.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino (dal 28′ s.t. Joao Mario), Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi (dal 41′ s.t. Eder). A disposizione: Padelli, Berni, Joao Cancelo, Ranocchia, Karamoh, Santon, Dalbert, Pinamonti. Allenatore: Spalletti.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Praet, Torreira, Barreto (dal 19′ s.t. Linetty); Ramirez (dal 1′ s.t. Caprari); Quagliarella, Zapata (dal 11′ s.t. Kownacki). A disposizione: Krapikas, Tozzo, Sala, Alvarez, Strinic, Regini, Verre, Capezzi. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata. Assistenti: Tasso di La Spezia e Passeri di Gubbio. Quarto ufficiale: Calvarese di Teramo. VAR: Fabbri di Ravenna. Assistente VAR: Nasca di Bari.

NOTE: ammoniti al 15′ s.t. Murru, al 39′ s.t. Quagliarella, al 42′ s.t. Gagliardini e al 44′ Eder.

 

Credit photo: Twitter F.C Internazionale

Commento e Tabellino di Inter-Sampdoria

A cura di Valter Spada

 


Tags: sampdoria serie a inter Icardi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE