Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 16 Giugno 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Roma-Milan 0-2, Serie A: Cutrone-Calabria, i giovani fan volare i rossoneri

25/02/2018 22:42

Roma-Milan 0-2, Serie A: Cutrone-Calabria, i giovani fan volare i rossoneri |  Sport e Vai

Un Milan solido, compatto e che gioca una seconda parte di match impressionante espugna l'Olimpico e vince meritatamente battendo la Roma due a zero. Cutrone e Calabria, giovani cresciuti nel vivaio di Milanello, certificano il lavoro straordinario fin qui di Rino Gattuso. 

Piccoli rischi - I giallorossi fanno maggiormente la partita ma il possesso palla dei rossoneri è efficace. L'unico tiro davvero pericoloso dei padroni di casa è dopo cinque minuti con Under, ma Donnarumma è bravo a distendersi e a mettere in corner. Sette minuti dopo ci prova Kolarov ma il tiro del terzino serbo finisce ampiamente fuori misura. I milanisti sono vivaci e seppur non riuscendo a calciare verso la porta sono comunque insidiosi perché mancano buone chance solo per imprecisione nell'ultimo passaggio. Alla mezz'ora grossa chance per Calhanoglu che ruba palla sulla trequarti ma fallisce l'ultimo dribbling e l'azione sfuma. Dopo un tiro di Pellegrini fuori ed un ottimo intervento di Bonucci in area su Schick è ancora il turco del Diavolo ad avere una bella chance nel minuto di recupero, ma su di lui rinviene Bruno Peres favorendo la parata di Allison. Reti inviolate al riposo. 

Ripresa da incorniciare - Il secondo tempo del Milan è eccezionale. Già al terzo minuto arriva il vantaggio: Suso serve un meraviglioso assist nel cuore dell'area di rigore per Cutrone che brucia Manolas e mette alle spalle di Allison. La Roma reagisce subito con un tiro fuori di poco di Perotti ma il Diavolo gioca alla grande e chiama due volte il portiere giallorosso a difficili interventi, prima con Kessie e subito dopo con Calhanoglu. Al diciottesimo Donnarumma esce bene anticipando Schick, ma proprio nel momento in cui la squadra di Di Francesco sembra spingere entra Kalinic a spezzare il match. Il croato infatti prima va vicino al gol con un tiro parato miracolosamente da Allison e poi un minuto dopo serve uno straordinario filtrante a Calabria che con un tocco sotto da centravanti puro scavalca il portiere e raddoppia. Il Milan rischia solo su una punizione di Kolarov e su un tiro a lato di Defrel, ma addirittura sfiora il tris nel recupero con Borini che sbaglia da pochi metri. Finisce con un trionfo. 

 

Il tabellino del match

ROMA (4-2-3-1): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini (35' st Gerson), Strootman; Under (28' st Defrel), Nainggolan (19' st Dzeko), Perotti; Schick. A disp. Lobont, Skorupski, Juan Jesus, Capradossi, De Rossi, Florenzi, J. Silva, El Shaarawy. All. Di Francesco.
MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura (45' st Montolivo); Suso (37' st Borini), Cutrone (22' st Kalinic), Calhanoglu. A disp. A. Donnarumma, Guarnone, Gomez, Zapata, Abate, Musacchio, Mauri, Locatelli, André Silva. All. Gattuso.

Reti: 3' st Cutrone, 29' st Calabria. 

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo.

Note: nessun ammonito.


Tags: Roma milan tabellino serie a

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE