Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 19 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tv: Domani su Rai1 Buffon ospite di “Dieci cose”

14/10/2016 10:04

Tv: Domani su Rai1 Buffon ospite di “Dieci cose” |  Sport e Vai

RAI1 BUFFON DIECI COSE -

C'è anche Gigi Buffon tra gli ospiti protagonisti della prima puntata, di “Dieci Cose”, il nuovo show del sabato sera della Rai in domani alle 20.35 su Rai1. Flavio Insinna e Federico Russo racconteranno in quattro puntate, in modo davvero originale le “dieci cose” che rappresentano l’essenza di due grandi personaggi della scena culturale, musicale, televisiva e sportiva italiana. “Dieci cose”, nato da un’idea di Walter Veltroni, è un programma dinamico e innovativo che entra nella memoria collettiva di ognuno attraverso i ricordi dei personaggi in studio. Dal personalissimo elenco che ogni personaggio farà, nasceranno duetti con ospiti inattesi, coreografie, filmati realizzati ad hoc, esibizioni musicali live, in grado di rendere spettacolare e unica ognuna delle “dieci cose” evocate al momento in studio.

RAI1 BUFFON DIECI COSE JUVENTUS - A svelare per primo in dieci punti chiave la sua vita, e mettendosi in gioco per il pubblico di Rai1 uno dei calciatori più amati di tutti i tempi, capitano della Nazionale di calcio italiana e della Juventus, Gigi Buffon, insieme a lui ci sarà Alessandro Cattelan, conduttore televisivo, radiofonico, scrittore e attore italiano e uno dei personaggi più seguiti del momento. Buffon e Cattelan attraverso le loro “dieci cose” racconteranno al pubblico aspetti inediti delle loro personalità e delle loro vite in modo curioso e sorprendente.


Tags: buffon walter veltroni rai1

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE