Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Putin ammette il doping in Russia: "Ora lavoriamo per un nuovo sistema"

01/03/2017 10:01

Putin ammette il doping in Russia: "Ora lavoriamo per un nuovo sistema" |  Sport e Vai

Putin doping di stato, sì

Per uscire da una crisi bisogna ammettere la stessa. Vladimir Putin lo ha fatto finalmente ammettendo indirettamente l'esistenza del doping in Russia anche se non di stato. Dopo mesi di lotta, dopo le tante esclusioni alle recenti Olimpiadi di Rio, e le lotte intestine ecco le parole del presidente russo che parla di un nuovo sistema, pulito, si spera.

"Qualcosa non ha funzionato nel nostro sistema antidoping - ha detto Putin - ma lo Stato non ha mai sponsorizzato un programma di doping. Faremo di tutto per collaborare con Wada e Cio. Dobbiamo tener conto del lavoro della commissione indipendente e delle richieste della Wada, perché bisogna riconoscere che noi abbiamo dei casi ovviamente dimostrati di doping e ciò non è assolutamente ammissibile". Inoltre il presidente russo ha annunciato la creazione di una commissione indipendente antidoping con sede nell'Università di Mosca.

redazione


Tags: doping russia putin

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE